Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla scoperta della vita in fattoria, le aziende agricole dell’Imperiese aprono le porte ai bambini

Il 29 e il 30 settembre la decima edizione di "Fattorie aperte". Tanti laboratori e visite didattiche gratuite

Più informazioni su

Provincia. Mostrare ai bambini da dove arrivano i cibi che vedono sulla tavola ogni giorno, raccontare i saperi della terra, insegnare loro a creare qualcosa di buono e sano con le proprie mani. Sabato 29 e domenica 30 settembre sette aziende agricole dell’Imperiese aprono le loro porte alla decima edizione di “Fattorie aperte”.

Promossa da Regione Liguria in collaborazione con Unioncamere, Ufficio scolastico regionale e diverse organizzazioni professionali locali, l’iniziativa coinvolgerà i più piccoli in laboratori e percorsi didattici nel campo dell’educazione alimentare, dell’agricoltura e dell’ambiente

In particolare, all’Antica Distilleria Cugge a Molini di Triora i bambini potranno scoprire le meraviglie nascoste della natura; dai Nonni Devia a Lucinasco avranno l’occasione di visitare un magnifico uliveto e conoscere simpatici asinelli. Attività simili si potranno svolgere presso le Terre del mistero ad Apricale che propone “L’olivo e la sua storia: visita, racconto e degustazione” e “L’orto, un mondo fantastico: laboratorio interattivo”. “A spasso nel bosco con gli animali della fattoria”, quindi pony e cavalli, è a sua volta il programma che potrà essere intrapreso da Rio Lovaira a Camporosso; mentre nell’azienda agrituristica Monaci Templari a Seborga ci si potrà cimentare in percorsi multisensoriali incontrando tutti gli animali della campagna, inclusi anche gli insetti. Infine, come le api fanno il miele è il tema protagonista alla Cà de Na a Pigna, la preparazione della pasta e del pesto quello alla Cà Sottane a Borgomaro.

Attese da tutta la famiglia, le attività delle “Fattorie aperte” sono gratuite ma è necessario prenotare contattando direttamente l’azienda interessata.

In concomitanza all’iniziativa, Regione Liguria ha offerto a tutti la possibilità di raccontare l’esperienza vissuta lanciando la quinta edizione del concorso fotografico “Scattiamo.. in fattoria”. Per partecipare basta inviare entro il 31 ottobre fino a tre fotografie all’indirizzo email concorso.fattorieliguria@gmail.com oppure al numero WhatsApp 335 7101772. Si potrà partecipare nella categoria “adulti” oppure “bambini” (under 18). Le fotografie giudicate più meritevoli saranno premiate con prodotti enogastronomici locali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.