Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Zaino in spalla e via: R24 Young alla scoperta dei “Cinque laghi” del Trentino foto

Una valida proposta per trascorrere anche solo un weekend diverso in compagnia degli amici e riscoprire la natura

Sanremo. Quando gli impianti sciistici chiudono e la neve si scioglie il Trentino diventa una meta sicura per gli amanti del trekking, poiché la neve si fa da parte e il verde diventa protagonista. A
Madonna di Campiglio, località sciistica circondata dal Parco naturale dell’Adamello-Brenta, comprende le dolomiti di Brenta, un ghiacciaio, laghi e sentieri c’è un percorso che è considerato uno dei più belli e famosi di tutto il Trentino.

Stiamo parlando del giro dei Cinque laghi. Si parte dalla Malga Nambino, raggiungibile in auto da Madonna di Campiglio, per salire lungo un percorso ad anello che parte dal lago Nambino per poi proseguire con altri laghi, i laghi Serodoli, Gelato, Ritorto, Lambin con una quota massima di 2376 metri.

Il tragitto è ad anello ma se per motivi di tempo o allenamento non si vuole percorrere tutto, state tranquilli, può essere percorso a piacere secondo le proprie necessità.

Per esempio chi vuole assaggiare le bellezze del luogo ma senza faticare troppo può farlo percorrendo solo un pezzetto del cammino partendo già a una quota elevata grazie alla funivia che con pochi euro toglie una parte del cammino.

Oltre la gita al monte Saccarello, la quale richiede solo un giorno di tempo, questa è un’altra proposta, un po’ più lunga, consigliata da R24 Young per allontanarsi dal mare e scoprire la natura.

La vista durante il percorso è mozzafiato e come ogni percorso trekking è faticoso, ma una volta arrivati a destinazione e si guarda il paesaggio si capisce che ne è valsa la pena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.