Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, yacht vicini alla costa: la protesta dei frequentatori della spiaggia di Latte

La segnalazione di una nostra lettrice a nome di turisti e residenti

Più informazioni su

Ventimiglia. “Come ogni anno i bagnanti residenti e turisti della meravigliosa Caletta di Latte, laddove la natura ci ha voluto regalare la famosa Poseidonia, deve fare i conti con maleducati che con le loro imbarcazioni infrangono il perimetro spingendosi a motore sotto la linea dei 30m dalla riva”.

A parlare è una nostra lettrice Debora Murante, che fa propria la voce di turisti e residente, solitamente abituati a frequentare le coste della frazione di Latte.

“Noi bagnati testimoniamo la nostra grande preoccupazione ma forse come è di consueto nel nostro Paese si aspetta la tragedia”.

“Imbarcazioni di 10/12 metri vicino metri dalla riva ancorate tutto il giorno, calano in acqua l’acqua scooter e via sfrecciare ad alta velocità avanti e indietro, imbarcazioni a motore che transitano all’interno del perimetro ignaro dei bagnanti”.

“Una turista e arrivata a riva quasi con un infarto dalla paura. Al nostro reclamo la risposta è stata volgare e minacciosa. Adesso ci chiediamo se è possibile che questa spiaggia sia sempre dimenticata? E’ vero, ogni tanto c’e la presenza di agenti della Capitaneria a piedi ma di certo non risolviamo i nostri molteplici problemi: abusi di alcool, turisti che parcheggiano le loro asciugamani e ombrelloni per poi ritornare in spiaggia alle 17.30″.

“Ci dispiace constatare che in questo meraviglioso pazzetto dopo la frontiera, che attira molti turisti anche occasionali, non ci sia sicurezza ne in strada ne in mare. Siamo amareggiati come turisti e anche i residenti stessi che ogni anno combattono questa battaglia persa… e domani è un altro giorno. Buona estate dalla Caletta dimenticata”.

Il comandante del porto Vincenzo Fronte, contattato da Riviera24.it, tuttavia spiega: “Abbiamo disposto il pattugliamento continuo da Taggia a Ventimiglia, compresa la zona di Latte, sia nella giornata di ieri – da quando sono arrivate le segnalazioni – come anche oggi. I controlli continueranno lungo tutto il periodo estivo”.


(La motovedetta al largo di Latte)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.