Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, spacca il bacino alla moglie con mosse di karate. Arrestato lavapiatti

Vittima una donna di 30 anni

Ventimiglia. Ha preso la moglie a calci, colpendola con mosse di karate fino a romperle il bacino: M.U., laviapiatti 43enne, originario del Bangladesh ma abitante nel centro cittadino di Ventimiglia, è stato arrestato ieri dalla polizia di Stato per lesioni gravissime.
Vittima la moglie, 30enne, ricoverata in ospedale per le gravi ferite riportate. La violenza sarebbe avvenuta davanti ai figli piccoli della coppia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.