Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, Progetto 20k contro il comune “negati gli spazi di democrazia”

L'associazione promotrice dell'ultima manifestazione pro migranti contesta il sindaco Ioculano per la mancata concessione della Biblioteca Aprosiana

Più informazioni su

Ventimiglia.  Si terrà nella piazza del Comune l’assemblea dell’associazione pro migranti Progetto 20k, gli stessi che hanno organizzato la manifestazione del 14 luglio.

A Ventimiglia, non solo noi, ma qualunque singolo o gruppo non ha l’opportunità di utilizzare la Sala Civica della Biblioteca Aprosiana. Questo dato lo abbiamo colto dalle reazioni, dopo la nostra prima comunicazione pubblica su quanto fosse avvenuto.

E’ inaccettabile che insegnanti, associazioni, cittadini e progetti che provano a discutere delle problematiche sociali cittadine, non possano usufruire di spazi comunali praticamente lasciati in disuso.
Si sta parlando di mancanza di confronto e democrazia, tutte le associazioni che ci saranno oggi voglio organizzarsi e ragionare sulle possibili soluzioni per gli enormi disagi sociali in città.

Ultimo caso, emblematico di quello che è il clima, il rapporto di Save the Children sullo sfruttamento della prostituzione; un rapporto ben fatto che fotografa la situazione. Oggi sul Secolo XIX le dichiarazioni di Ioculano che attaccano e mettono in dubbio l’operato della ONG, esaltando le proprie politiche istituzionali.
Dalla parte di Save the Children, per un’ampliamento della solidarietà e degli spazi di democrazia.
Vi aspettiamo tutte e tutti alle 17.30 davanti al Comune” - queste le parole dei responsabili di Progetto 20k.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.