Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, la rappresentazione del gruppo Reading & Drama incanta il pubblico foto

Lo spettacolo "Re, regine e...", ideato da Lilia De Apollonia, ha proposto ai presenti fiabe insolite e poco conosciute

Ventimiglia. È stato un successo sentito da adulti e bimbi la rappresentazione teatrale dal titolo “Re regine e..” , ideato da Lilia De Apollonia per il suo gruppo Reading & Drama.

Anche una replica è stata fatta poiché molte persone erano rimaste fuori alle 21:30 dal salone con ampia scalinata che contiene un numero non grande di pubblico. Molti i bimbi che attenti hanno seguito tutto l’evento, in prima fila, senza perdere una battuta. Erano fiabe insolite mai proposte e sentite da più parte del pubblico che ha affollato la palazzina secentesca.

Hanno in ogni caso affascinato i bimbi tutti seduti in prima fila, accovacciati, i loro genitori erano in piedi, interessati a fiabe poesie e miti insoliti, accompagnati da musica particolare, etnica. Lilia e i suoi amici, attori non solo ventimigliesi che recitano per passione o scelta di vita, hanno portato in scena Andersen e racconti da paesi lontani, come Cina, Russia, Arabia, dalle atmosfere magiche che la regista ha teatralizzato. Recitate in costume hanno tenuto continua l’attenzione degli spettatori.

L’ingresso del recital era libero come per tutti quelli che Lilia De Apollonia ed il suo gruppo portano in luoghi storici del ponente ormai da 10 anni. Il musicista adattissimo nell’accompagnare l’evento è stato Hirashi al flauto didgeridoo; questi invece gli interpreti con la regista: Paola Bruno Jacopo Colomba, Marco Corradi. Paola Giolli, Erica Rotondaro e Graziella Tufo, che hanno ringraziato soddisfatti la Fondazione Biancheri ed il folto pubblico per la bella atmosfera creatasi .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.