Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, inaugurata l’orangerie ai giardini pubblici Tommaso Regio foto

Il progetto ideato e realizzato da Albintimilium e Polis vts è stato inaugurato stamane, alla presenza delle autorità cittadine e del sindaco Enrico Ioculano

Ventimiglia. Sono stati inaugurati stamane, alla presenza delle autorità cittadine e del sindaco Enrico Ioculano, l'”Orangerie della Cultura” e il “Percorso illustrativo e accessibile”, ideati e realizzati da Albintimilium e Polis vts, grazie al bando del Comune di Ventimiglia finanziato dalla Open Society Foundation.

Il progetto di riqualificazione dei giardini pubblici Tommaso Reggio è stato realizzato dalle due associazioni.

Nel cuore dei giardini, nell’aiuola in cui sorgeva una tettoia in legno, è stata posizionata una orangerie ovale di dimensioni, in metri, di 8,3 x 5,5.  Il costo della struttura, che verrà utilizzata per eventi pubblici e fruita dai cittadini, è di 19.500,00 euro.

Il progetto ha previsto anche un “itinerario accessibile e illustrativo” con la realizzazione di percorso in asfalto colorato “con posa di bacheche lungo l’itinerario per mostre e pubblicazioni culturali, destinate prioritariamente all’esposizione di disegni e idee dei bambini, in collaborazione con le scuole ventimigliesi”. In questo modo i giardini saranno accessibili anche alle persone diversamente abili, che prima non riuscivano accedervi per via della ghiaia. Il tutto per 13.800,00 euro.

A prendere contatti con l’amministrazione, nell’estate del 2017, era stata la stessa fondazione “Open Society”, che aveva dichiarato la propria disponibilità a riconoscere alla città un “contributo straordinario a “sostegno” della resilienza dimostrata in questi ultimi anni con l’aumento del flusso migratorio diretto verso la Francia”. Il contributo sarebbe stato elargito a patto che venisse “destinato alla cittadinanza ed al recupero di luoghi o attività significativi per la collettività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.