Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia di Genova, anche la provincia di Imperia si ferma per commemorare le vittime

Cerimonie, minuti di silenzio, ombrelloni abbassati, negozi fermi nella giornata di lutto nazionale e dei funerali delle vittime

Imperia. La provincia di Imperia è pronta a commemorare le vittime della tragedia di Genova rimaste coinvolte nel drammatico crollo del ponte Morandi. In concomitanza con l’inizio dei funerali di Stato, alle 11, nella giornata di lutto nazionale, saranno numerose le iniziative organizzate dalle amministrazioni comunali: alcuni minuti di raccoglimento, stop alle attività commerciali, ombrelloni abbassati e bandiere a mezz’asta davanti alle istituzioni pubbliche.

Oltre ad avere annullato tutti gli eventi, manifestazioni e appuntamenti sportivi previsti nella giornata odierna, vi sarà un minuto di silenzio su tutte le spiagge d’Italia in concomitanza con l’inizio dei funerali di stato delle vittime causate dal crollo del viadotto autostradale, inoltre le attività commerciali, i venditori del mercato settimanale di Imperia Oneglia e i mercati rionali sospenderanno le vendite e osserveranno 5 minuti di silenzio, dalle 11 alle 11.05.

L’assessore di Imperia, Gianmarco Oneglio, ha inoltre predisposto alcune cassette di beneficenza che verranno posizionate all’interno dell’attività commerciali che vorranno aderire per raccogliere fondi a favore dei parenti delle vittime e degli sfollati.

L’Ariston di Sanremo invece trasmetterà la diretta delle reti nazionali della funzione religiosa celebrata dal Cardinal Bagnasco dei funerali di Stato per le vittime del crollo del Ponte Morandi di Genova per dare la possibilità a tutti di assistere gratuitamente a questo triste evento.

Solidarietà anche dal Principato di Monaco che metterà le bandiere a mezz’asta in segno di lutto per tutta la giornata a Palazzo del Principe, al Ministero di Stato, al Consiglio Nazionale, al Palazzo di Giustizia, alla sede del Comune, al  Museo Oceanografico, al Monte-Carlo Country Club di tennis, allo Yacht Club, all’Automobil Club e al Grimaldi Forum.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.