Quantcast

Taggia, Gian Piero Alloisio presenta “Il mio amico Giorgio Gaber” al Lido Idelmery

Appuntamento martedì 28 agosto alle 21.30 . Ingresso libero

Taggia. Martedì 28 agosto alle 21.30 Gian Piero Alloisio presenta al Lido Idelmery lo spettacolo “Il mio amico Giorgio Gaber”.

L’evento è proposto nell’ambito della rassegna “I martedì al Lido”.

Teatro canzone di e con  Gian Piero Alloisio

Canzoni di Gaber- Luporini , Gian Piero Alloisio, Ettore Petrolini, Jacques Brel

Ingresso libero

 

“IL MIO AMICO GIORGIO GABER”

Ogni volta che ne ha parlato pubblicamente, Giorgio Gaber ha definito Alloisio “Il mio amico Gian Piero”. A quindici anni dalla scomparsa dell’inventore del Teatro-Canzone, Alloisio ricambia l’affettuoso omaggio con un tributo specialissimo.

Gian Piero Alloisio, che ha collaborato con il grande Artista milanese dal 1980 al 1994, scrivendo con lui canzoni, commedie e sceneggiature, ci fa conoscere Gaber come persona. Gaber a casa, Gaber in camerino, Gaber al ristorante, Gaber – curioso e spaesato – alle prese con l’universo femminile, Gaber con gli amici Sandro Luporini, Franco  Battiato, Enzo Jannacci, Claudio Lolli. Gaber e Alloisio alle prese con iniziative culturali coraggiose e tragicomiche insieme.

Questo tributo affettuoso a un uomo non superficiale, che nacque come spettacolo nel 2013, e che nel 2017 è divenuto anche un libro, torna sul palcoscenico con rinnovato entusiasmo. Gli ingredienti sono le tantissime canzoni evocate dal racconto: canzoni di Gaber e Luporini, ma anche canzoni scritte da Gaber e Alloisio. Canzoni che appartengono a periodi e stili musicali molto diversi: da Barbera e champagne a Ora che non son più innamorato, da La strana famiglia a La libertà, da L’illogica allegria a Non insegnate ai bambini, il commovente brano-testamento dell’artista.

Durante lo spettacolo Alloisio farà anche un omaggio a due artisti che Giorgio Gaber considerava i fondatori del Teatro Canzone: Ettore Petrolini e Jacques Brel.