Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, prosegue con successo e appuntamenti di gusto l’esperienza di Cna al Moac 2018 fotogallery

Presentato il "piatto CNA” a base di ravioli con la cipolla egiziana ligure, che unisce tradizione artigiana, cultura rurale locale e innovazione

Sanremo. Ricca di iniziative la partecipazione di CNA al MOAC, la Mostra Mercato dell’Artigianato in scena al
Palafiori di Sanremo, che quest’anno celebra il suo 50° compleanno.

Grande successo per la presentazione del “piatto CNA”, a base di ravioli con la cipolla egiziana ligure, che unisce tradizione artigiana, cultura rurale locale e innovazione. L’idea è nata dalla sinergia tra Ramon Bruno, presidente di CNA Agroalimentare e pastaio per tradizione, da sempre attento al rispetto della cultura locale ed alla scelta delle materie prime, e Marco Damele, impegnato nella promozione e diffusione della cipolla egiziana.

Il bulbo, varietà tutelata da Arca del gusto Slow Food, detta anche cipolla albero o cipolla che cammina, è un raro e antico ortaggio, coltivato prevalentemente in Liguria. La sua produzione è limitata alle zone di Ventimiglia e della Valle del Nervia ed è diventata in questi anni un vero e proprio emblema di biodiversità.

Erano dunque presenti ieri sera Ramon Bruno, titolare di Pasta Fresca Morena, Luciano Vazzano, segretario territoriale di CNA Imperia, Claudio Porchia, presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza e Marco Damele, agricoltore e scrittore, un contadino moderno attento alle biodiversità.

“Un piatto semplice nei suoi ingredienti, per mettere in risalto il sapore antico di questo bulbo”, afferma Ramon Bruno, “un’idea innovativa, che tuttavia ripercorre i gusti delle tradizioni e che speriamo possa essere accolta favorevolmente dal mercato, che riscopriamo sempre più attento al rispetto ed alla tutela di quelle produzioni di nicchia che connotano il nostro territorio”. “Sarà possibile degustare il “piatto CNA” anche questa sera”, conclude Bruno, “presso il punto ristoro di Pasta Fresca Morena, al secondo piano del Palafiori: non mancate, è un’esperienza di saperi e di sapori”.

E continuano i ricchi appuntamenti di gusto durante le serate del MOAC attraverso la degustazione di salse della tradizione ligure, quali il pesto, il paté d’olive, il vino, le immancabili produzioni della panificazione e dell’arte dolciaria, elementi che esprimono con forza i valori di quella produzione artigiana che l’Associazione si prefigge di promuovere e valorizzare.

Con orgoglio CNA ha infatti proposto, e proporrà ancora nei prossimi giorni, le dolcezze della Pasticceria Trucco, vero punto di riferimento per la tradizione dolciaria locale con lo storico laboratorio di Imperia; i sapori della memoria offerta dai Canestrelli di Taggia del tradizionale e storico forno Sandro Canestrelli di Taggia; le tipicità prodotte dall’antico Biscottificio Gibelli, che da tre generazioni a Vallecrosia produce specialità dolciarie liguri, seguendo le ricette tramandate nel rispetto della tradizione e genuinità; i prodotti del forno Pandorà, marchio di punta per la produzione artigianale di ciappe, grissini, focacce ed altri prodotti della tradizione accompagnati dalle salse tipiche di Costa Ligure, impresa leader nel settore produzione pesto e salse e dall’olio ed olive taggiasche in salamoia prodotte dal Frantoio Olio Anfosso, che dal 1945 produce olio extra vergine di oliva nel pieno rispetto della tradizione ligure di Ponente.

Ad accompagnare gli assaggi, il vino spumante brut Terrazze dell’Imperiese IGP “Prise de Mousse” ottenuto dal vitigno Vermentino della Cantina Calvini di Sanremo, eccellenza locale nel campo della vinificazione, da sempre legata alle attività della terra con una dinastia che appartiene alla Valle Armea e la birra prodotta dal Mastro birraio Gabriele Genduso titolare del Birrificio Nadir di Sanremo, eccellenza premiata nella “Guida alle birre d’Italia 2019” di Slow Food grazie alla scelta delle materie prime ed a processi produttivi rigorosi. Veniteci a scoprire, le iniziative di CNA continuano fino a domenica!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.