Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, progetto di una Onlus per Villa Vista Lieta: da residenza degli ufficiali a struttura socio assistenziale foto

La proposta dell'ente no profit prevede il mantenimento e la riapertura al pubblico dei giardini

Sanremo. Doveva diventare prima un albergo, poi la sede dell’università.

Le ha viste un po’ tutte Villa Vista Lieta, storica residenza per ufficiali in congedo di proprietà del Demanio, tra le ville storiche della Città dei fiori più belle, caratterizzata dal tetto con i coppi colorati e dal tipico stile Liberty (si trova 500 metri prima del curvone della caserma dei carabinieri in corso Inglesi).

Dopo vari tentativi di valorizzazione non finalizzati e l’opportunità non colta, dallo Stato e dalle sue articolazioni locali di recuperare autonomamente l’edificio di pregio, per restituirlo alla collettività, nelle ultime settimane è arrivato il forte interessamento di un Onlus, la quale ha presentato un progetto per ottenere, a canone agevolato, la struttura in affidamento.

Le trattative con il Demanio sembrerebbero a buon punto. Il Dpr 296/2005 prevede che i beni dello Stato possano essere affidati a canone inferiore a quello di mercato se a richiederli sono enti no profit, purché il bene venga gestito senza scopo di lucro.

L’ente di volontariato in questione si occupa, infatti, di servizi socio assistenziali per persone con disabilità e bisogno di riabilitazione.

L’iter non è ancora concluso. Si attende il parere della soprintendenza. Qualunque sarà la futura attività da svolgersi all’interno delle mura dell’ex soggiorno per ufficiali in congedo, l’immobile dovrà rimanere immacolato da un punto di vista architettonico.

La buona notizia per i cittadini matuziani è che il progetto della Onlus prevede anche il mantenimento e la riapertura del parco al pubblico.

Il valore di Villa Vista Lieta era stato stimato nell’ordine di 9 milioni di euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.