Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, mancata ratifica del piano pluriennale straordinario delle assunzioni in polizia: la posizione del Silp (Cgil)

Penalizzati i commissariati di Sanremo e Ventimiglia

Sanremo. “La notizia di ieri circa la mancata firma del Governo al provvedimento della funzione pubblica, relativo al piano pluriennale straordinario per assumere 8000 nuovi uomini tra le Forze dell’Ordine, è un segnale preoccupante”.

Lo spiega il segretario provinciale del Silp (sindacato italiano lavoratori polizia Cgil) Antonio Peroni.

“Le promesse di investimento in personale, mezzi e tecnologie raccoglie una battuta d’arresto al momento incomprensibile: non è certamente con qualche militare posto a vigilanza delle stazioni ferroviarie che si risolve il problema sulla sicurezza, ma aumentando gli organici e dotando Questura e commissariati di più poliziotti e maggiori mezzi, ritenuto che anche ad Imperia siamo fermi ad una pianta organica del marzo 1989″.

“Il commissariato di Sanremo oltre a pagare per un organico previsto circa trent’anni fa risulta deficitario di ben 21 uomini e quello di Ventimiglia seppur dotato organicamente di uomini a sufficienza, sempre facendo riferimento alle previsioni, risulta pesantemente penalizzato da tutti i servizi che riguardano il fenomeno migratorio di quella città di confine ed i relativi servizi di O.P”.

“Con tale situazione, e preso atto che non sempre a Sanremo si è riusciti a garantire in pieno periodo estivo il servizio di controllo del territorio su tutte le fasce orarie, sarebbe davvero inconcepibile per la provincia di Imperia una battuta di arresto delle assegnazioni previste per ottobre p.v. e ad ottobre 2019, visti anche i vuoti che si creeranno a breve con diversi pensionamenti di colleghi. Ci auguriamo che dopo tutti i proclami fatti in campagna elettorale l’Esecutivo mantenga gli impegni garantendo un minimo di turn over tra gli operatori di polizia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.