Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, lettera aperta della consigliera Balestra al sindaco Biancheri

"In seguito ad una mia interrogazione sul verde pubblico di Bussana, il settore lavori pubblici si permette di formulare opinioni invece di limitarsi a fornire dettagli tecnici"

Sanremo. Luciana Balestra, consigliera del Movimento 5 stelle in comune a Sanremo, invia una lettera aperta al sindaco Alberto Biancheri:

“Gent. Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri,

Sono Luciana Balestra, consigliera del M5S in Comune, che in data 13 agosto ha presentato interrogazione inerente ‘i lavori di manutenzione effettuati nel centro abitato di Bussana su verde pubblico e arredo urbano’. (Allego alla presente l’interrogazione inviata agli uffici).

Questo il testo del mio primo quesito :

“Abbiamo constatato a seguito di segnalazione di alcuni cittadini della frazione di Bussana che sono stati effettuati lavori di taglio e sfrondatura degli alberi posti a ornamento e copertura dei giardini pubblici situati nella piazza principale del centro abitato. Detti alberi a seguito dell’intervento non riescono ad adombrare con efficacia la zona sottesa dei giardini, ritrovo estivo per anziani e bambini, causando un disagio agli abitanti per via delle calde temperature estive; la folta chioma degli alberi consentiva infatti una migliore fruizione dello spazio verde, in attesa di un auspicato calo delle temperature estive. Chiedo: se i lavori effettuati sulle fronde degli alberi dei giardini pubblici siano stati effettuati in via d’urgenza a seguito di malattie contratte dalle stesse piante o per altra ragione d’urgenza. “

Ho ricevuto la risposta scritta dal settore lavori pubblici a firma arch. Laura di Aichelburg e Ing. Danilo Burastero e sono rimasta allibita da quanto hanno affermato.

La loro risposta conteneva anche questa frase:

“Ciò che maggiormente stride, in questo primo quesito, è l’ostinazione a voler vedere e affrontare solo aspetti marginali che l’atto della potatura ha prodotto”.

Un’affermazione o meglio un giudizio da parte di un Ufficio che si permette di formulare opinioni invece di limitarsi a fornire dettagli tecnici richiesti da un consigliere che aveva recepito come proprio il disagio notevole dei cittadini di Bussana.

Ma il testo della risposta all’interrogazione da parte degli Uffici prosegue:

“Chi cura il patrimonio verde cittadino si deve far carico di problemi di tenore ben differente, quali – in primis – la sicurezza, la salute del patrimonio arboreo di

Sanremo e frazioni, tanto ricco quanto complesso per vastità di territorio, problematiche, specie.

In quest’ottica, il mancato adombramento che le piante assicuravano ad anziani e bambini diviene un problema marginale e direi quasi irrilevante”.

Le risposte degli Uffici devono contenere solo risposte tecniche e non certo considerazioni personali o ancor peggio denigrare anziani e bambini considerando le loro esigenze come problemi marginali ed irrilevanti. Quanto è successo è a mio parere e del Movimento 5 Stelle, che rappresento, grave e volevamo che lei Sig. Sindaco ne fosse messo al corrente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.