Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il programma per i tre giorni della festa della città

Fantasisti, street band, maghi, pupazzi giganti, trampolieri e teli aerei porteranno per le vie e le piazze del centro la passione e l’entusiasmo degli artisti di strada

Più informazioni su

Sanremo. Tre giorni di festa tra musica e sport: domani, giovedì 30, venerdì 31 agosto e sabato 1° settembre Sanremo presenta un ricco calendario di appuntamenti.

Il via domani con il secondo “Festival del Teatro di Strada” quando le vie del centro saranno animate dagli artisti di strada che si esibiranno in spettacoli sia in postazioni fisse che itineranti.

Fantasisti, street band, maghi, pupazzi giganti, trampolieri e teli aerei porteranno per le vie e le piazze del centro la passione e l’entusiasmo degli artisti di strada.

Spettacoli molto coinvolgenti rivolti sia agli adulti che ai più piccini, in una formula che l’Amministrazione comunale ha voluto riproporre dopo il grande successo ottenuto quest’inverno con lo spettacolo dei maghi e più recentemente con il “carillon” vivente.

Venerdì 31 agosto, invece, i veri protagonisti saranno la musica e lo sport.

Nell’anno del prestigioso riconoscimento di Sanremo “Città Europea dello Sport 2018”, la festa vedrà protagoniste le associazioni sportive sanremesi: le piazze e le vie del centro si trasformeranno fin dal pomeriggio in campi di gioco e in spazi di esibizione per le varie discipline sportive.

Il programma si arricchisce poi con musica e spettacoli che interessano più zone della città a partire dalle ore serali: piazza Colombo, piazza San Siro e Pian di Nave dove si ballerà con il “Tribute Show danni ’50 ad oggi”, il tribute band delle canzoni più famose degli Abba, quello dei mitici Queen e il rap.

E sabato 1° settembre vengono riproposti agli eventi annullati nei giorni scorsi in segno di vicinanza alla città di Genova per la tragedia del crollo del ponte Morandi: si inizia con “Hey Pigna” nel centro storico, si prosegue con la parata musicale della banda “Canta e Sciuscia” e con il concerto dei “Groove Machine” a Pian di Nave, per terminare con lo spettacolo pirotecnico al Porto Vecchio.

Di seguito il programma:

Festa della città e dello sport
30/31 agosto e 1° settembre

Giovedì 30 agosto 

Una città in festa – 2° festival del teatro di strada

Dalle 19.30, in zona Siro Carli: anteprima del Festival con l’esibizione di Prismabanda e Bolle di Sapone Giganti

Poi, in via Matteotti e in piazza Colombo, dalle 21.15 alle 23.30:

Prismabanda: Street Band (itinerante via Matteotti)
ore 21.15 partenza da via Matteotti incrocio piazza Colombo

Francesco Giorda: Comico fantasista (via Matteotti angolo via Cavour)
ore 21.30 primo spettacolo – ore 22.30 secondo spettacolo

Marte e Blutonio: Trampolieri (itinerante via Matteotti)
ore 21.15 partenza da via Matteotti angolo via Feraldi

Fratelli Ochner: Teli aerei e Acrobatica (via Matteotti angolo via Escoffier)
ore 21.45 primo spettacolo – ore 22.30 secondo spettacolo

Trabuk: Mago comico (via Matteotti davanti Cinema Centrale)
ore 21.30 primo spettacolo – ore 22.20 secondo spettacolo

Billy Bolla: Fantasista bolle giganti (via Matteotti angolo vicolo Chintagna)
ore 21.30 primo spettacolo – ore 22.20 secondo spettacolo

Carlo Cicala Mago comico (via Matteotti angolo via Corradi)
ore 21.30 primo spettacolo – ore 22.30 secondo spettacolo

4 Salti col Pupazzo Pupazzi giganti (via Matteotti angolo via Mameli)
dalle ore 21.15 noleggio free

Pindarico Trasformismo sui trampoli
dalle ore 21.30 itinerante in via Matteotti
ore 22.45 spettacolo finale in piazza Colombo

Venerdì 31 agosto

Società sportive della città di Sanremo – Attività dimostrative e stand promozionali

Piazza Borea d’Olmo – piazzale Lorenzo Vesco – via Matteotti
Dalle 17 alle 23

Piazza Borea d’Olmo: A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori – A.S.D. Viridis Sanremo – A.S.D. Sturla Pattinaggio – A.S.D. Nuova Lega Pallavolo Sanremo – S.D.P. Mazzucchelli Sanremo – Tennis Sanremo Srl

Piazzale Lorenzo Vesco: Yacht Club Sanremo – A.S.D. Circolo Golf degli Ulivi – A.S.D. Sanremo Baseball Club – Società Ippica Sanremo

Via Matteotti: A.S.D. Foce Sanremo – A.S.D. Sanremo Runners – A.S.D. Polisportiva Matuziana Sanremo – Waves Rdf Sanremo American Football Team – Polisportiva Dilettantistica Integrabili – A.S.D. Sanremo Rugby – Circolo Scacchistico Imperiese

Concerti nelle piazze

Ore 21.30 piazza Colombo BANDARABA’
Dance Tribute Show dagli anni ’50 fino ad oggi

Ore 21.30 piazza San Siro ABBASHOW
Tribute Band delle canzoni più famose degli Abba

Ore 21.30 piazzale Pian di Nave KILLER QUEEN
Tribute Band Ufficiale in Italia dei mitici Queen di Freddie Mercury

Ore 23.30 piazzale Pian di Nave GIAIME
Rapper – “Gimmi Andryx Summer Tour 2018”

Sabato 1° settembre 

Ore 16.30 zona Sud –Est arrivo della manifestazione “Le vie del sale 2018” (mountain bike)

Ore 20.30 Giardini Regina Elena “Hey Pigna” – Food & Music con la band “Taità”
Centro Storico “La Pigna”

Ore 21 Vie Cittadine Parata musicale Banda “Canta e Sciuscia”

Ore 21.30 Piazzale Pian di Nave Concerto “Groove Machine”
Disco dance, funky, pop anni 70’ – 80’ – 90’

Ore 22.30 Porto Vecchio Spettacolo Pirotecnico
Molo di Ponente

Si ricorda che è visitabile sino al 9 settembre, al Forte di Santa Tecla, la mostra Sanremo e l’Europa: l’immagine della città tra Otto e Novecento”.

L’esposizione – a cura di Letizia Lodi – è un percorso dentro l’immagine della nostra città in trasformazione attraverso gli occhi dei fotografi dell’epoca che registrano l’evolversi della struttura urbana e contribuiscono con i loro scatti alla creazione del mito di Sanremo e della sua affascinante immagine.

E’ anche una storia della fotografia ligure attraverso il ricchissimo e prezioso Archivio Moreschi da cui provengono gran parte delle fotografie d’epoca di autori come Pietro Guidi, Jean Scotto, Domenico Mansuino, il nizzardo Jean Giletta, Alfredo Noack.

Molte delle fotografie storiche sono esposte nelle vetrine del grande cortile interno del Forte di Santa Tecla e poi nelle altre sale, allestite e corredate da dagherrotipi, macchine per stampare cartoline, volumi di letteratura di viaggio e guide di Sanremo e della Cote d’Azur, italiane e straniere provenienti da collezioni pubbliche e private, dipinti, disegni della metà XIX secolo, album inediti di acquerelli, sculture, abiti d’epoca.

Sanremo e l’Europa: l’immagine della città tra Otto e Novecento
Mostra a cura di Letizia Lodi con Alfredo Moreschi, Loretta Marchi, Marco Innocenti, Daniela Cassini, Alessandro Giacobbe.
Allestimento: arch. Elio Marchese
Polo Museale della Liguria e Comune di Sanremo
Proponente unico: Club per l’Unesco di Sanremo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.