Quantcast
L'iniziativa

Sanremo, il Movimento 5 stelle raccoglie firme per salvare il reparto di Gastroenterologia

"Il 25 e il 26 agosto in via Escoffier, dalle 10 alle 13, raccoglieremo le firme per la petizione cartacea al gazebo"

Volante Polizia Ospedale Borea Sanremo

Sanremo. “Il M5S Sanremo il 25 e il 26 agosto in via Escoffier, dalle 10 alle 13, raccoglierà le firme per la petizione per difendere la S.C. di Gastroenterologia dell’Ospedale di Sanremo.

Con la petizione rivolta alla giunta regionale ligure si chiede di ritirare la delibera e di non procedere al declassamento del reparto di Gastroenterologia, che inciderebbe sulla qualità sanitaria della provincia che è stata già pesantemente penalizzata negli anni.

Il declassamento comporterebbe nel breve e lungo periodo conseguenze gravissime, quali: perdita di posti letto, impossibilità di eseguire procedure mediche complesse, migrazione di pazienti verso altre regioni, aumento dei costi per il cittadino, riduzione del personale e delle risorse per il reparto e la compromissione della qualità del servizio sanitario erogato.

Ricordiamo che la Gastroenterologia dell’Ospedale di Sanremo rappresenta oggi un punto di riferimento nazionale di studio per alcune patologie del tratto gastro intestinale.

Difendiamo tutti insieme la gastroenterologia dell’Ospedale di Sanremo, un’eccellenza che dovrebbe essere premiata e non certo declassata a struttura semplice.

Tutti potranno firmare la petizione cartacea al gazebo: difendiamo insieme la Gastroenterologia dell’Ospedale di Sanremo, un’eccellenza che dovrebbe essere premiata e difesa e non certo declassata a struttura semplice”.

LOCANDINA- difesa Gastro

commenta