Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Non poteva stare in provincia di Imperia: tunisino pregiudicato arrestato dai Carabinieri

L’uomo è stato fermato intorno alla mezzanotte nei pressi della torre saracena insieme ad altri connazionali, assolutamente noncurante delle prescrizioni impostegli

Più informazioni su

Sanremo. La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo hanno tratto in arresto J. S. cl.85, tunisino, pregiudicato, su cui gravava un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per aver reiteratamente violato – nel mese di agosto – la misura del divieto di dimora nella Provincia di Imperia cui era sottoposto a seguito di arresto in flagranza per resistenza e lesioni a P.U.

Erano stati gli stessi militari a segnalare alla competente Autorità Giudiziaria la presenza dell’arrestato nel centro matuziano con diversi avvistamenti documentati all’interno della Pigna. L’uomo è stato fermato intorno alla mezzanotte nei pressi della torre saracena unitamente ad altri connazionali, assolutamente noncurante delle prescrizioni impostegli.

E’ stato trasferito nel carcere di Imperia. I servizi straordinari di controllo del territorio, che i Carabinieri del Comando provinciale stanno eseguendo dall’inizio dell’estate proseguiranno, concentrandosi sia sulle aree della “movida”, sia sull’entroterra e nelle frazioni meno esposte dove, comunque, grazie ai Comandi di Stazione disseminati sul territorio, è garantita la presenza dell’Istituzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.