Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Migranti volontari a Vallecrosia: puliranno strade, giardini e alvei dei fiumi

Accordo tra Comune e Prefettura

Vallecrosia. Per conferire un nuovo impulso alle attività di pubblica utilità dei migranti accolti presso i Centri di accoglienza del Comune di Vallecrosia, dopo un primo protocollo di intesa per il volontariato risalente ad agosto 2015, è stato stipulato ieri un nuovo analogo accordo fra il prefetto di Imperia, Silvana Tizzano ed il sindaco di Vallecrosia, Armando Biasi.

I richiedenti asilo, attualmente una quarantina provenienti da diversi paesi in prevalenza da Mali, Gambia e Senegal, forniranno il loro apporto a favore del territorio e della comunità locale nell’ambito del settore ambientale, come la pulizia delle strade , dei giardini , degli alvei di fiumi o torrenti e in altre occupazioni di interesse per la collettività.

Le attività, che riguarderanno di volta in volta piccoli gruppi, saranno del tutto volontarie e gratuite e saranno coordinate e supervisionate da un referente del Comune.

L’iniziativa, oltre ad essere particolarmente utile per l’Ente Locale, in tempi di grande contrazione delle risorse economiche, vuole essere soprattutto una concreta occasione di conoscenza e di integrazione con la popolazione residente, favorendo il percorso di inserimento nel tessuto sociale dei migranti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.