Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Transalp Limone-Sanremo fa il tris e chiude la festa di fine estate della Città dei fiori

Il 1° settembre torna la traversata in bicicletta lungo l'antica Via del Sale organizzata da Sanremo On e Limone On. Tante le novità in programma

Sanremo. Dalle montagne al mare in bicicletta, attraversando paesaggi mozzafiato: è la Transalp Limone-Sanremo, la suggestiva traversata che percorre le Alpi Marittime, lungo l’antica Via del Sale, che torna per il terzo anno consecutivo sabato 1° settembre.

Organizzata dalle reti d’impresa Sanremo On e Limone On con l’intento di promuovere percorsi cicloturistici tra mare e montagna, la nuova edizione della manifestazione vede al centro tante novità.

A cominciare dal suo inserimento all’interno di un grande evento contenitore: l’E-Bike Festival,che si svolgerà a Limone Piemonte dal 31 agosto al 2 settembre con appuntamenti sportivi e tour enogastronomici. Mentre nel Ponente Ligure, chiuderà la Festa della Città, che il 30 e 31 agosto animerà Sanremo con tanti appuntamenti all’insegna dello spettacolo, della musica e dello sport.

Come spiega Antonio Fontanelli, consigliere e associato Sanremo On, «Tra le novità di quest’anno, inoltre, la manifestazione annovera la Transalp in notturna, dove gli atleti, seguiti dallo staff di Over 2000 Riders e Riviera dei Fiori Outdoor, attraverseranno un percorso di 135 chilometri con un dislivello di 3240 metri. Percorso leggermente diverso e suddiviso tra e-bike e bici muscolari, invece, nella classica diurna». Per la prima traversata, i biker si ritroveranno venerdì 31 agosto alle 23 nella piazza di Limone Piemonte. Per la seconda, invece, partiranno il mattino successivo e si congiungeranno con il gruppo notturno intorno alle 15 presso i giardinetti di Taggia. «L’arrivo è previsto a cominciare dalle 16 e, su suggerimento del consigliere e associato Paolo Piccone, quest’anno è stato allestito presso il Bar Sud Est di Sanremo così da coinvolgere anche la pista ciclabile. Nei pressi dello stesso si troverà inoltre un villaggio accoglienza con espositori – aggiunge Fontanelli che sottolinea: Siamo fiduciosi nella riuscita anche di questa edizione dell’evento che nasce nell’obiettivo di rilanciare, promuovere e rendere sempre più attrattiva la città di Sanremo. Il tutto stringendo sinergie con un’altra rete di impresa, Limone On, così da consolidare lo storico legame turistico-sportivo-enogastronomico  fra il Ponente Ligure e il Piemonte».

Alle parole del consigliere di Sanremo On, fanno eco quelle del presidente di Limone On, Elio Bottero: «Limone On e Sanremo On sono gemellate da alcuni anni nell’obbiettivo di collegare i due territori di appartenenza e valorizzarne le potenzialità attrattive creando percorsi turistici sia di tipo sportivo che enogastronomico piuttosto che commerciale. Al riguardo, sulla domanda di tour operator sia nazionali che internazionali, stiamo lavorando proprio in questo periodo con una rete d’impresa delle Langhe al fine di mettere in piedi pacchetti sempre più ricchi di esperienze. Quindi, soggiorni su sei giorni, sia per l’inverno sia per l’estate, da trascorrere prima fra le cantine e i locali tipici delle Langhe, poi sulle piste da sci o i sentieri di Limone e, infine, sulle spiagge, nei negozi e sulla pista ciclabile di Sanremo. Far rete è oggigiorno importante e il successo riscontrato nelle scorse edizioni della Transalp Limone-Piemonte è una testimonianza».

Il valore acquisito dalla kermesse sportiva nel corso degli anni è riconosciuto anche dall’assessore allo Sport del Comune di Sanremo, Eugenio Nocita, che ne ha concesso il patrocinio: «La Transalp Limone-Sanremo è oramai una manifestazione consolidata del calendario degli eventi cittadini. L’evento ha nel corso degli anni catturato sempre di più l’attenzione dei biker, professionisti e non, e possiamo considerarla a tutti gli effetti un’iniziativa di rilievo nella valorizzazione degli sport outdoor nel Ponente Ligure. Si svolge inoltre lungo un percorso fantastico che unisce le bellezze paesaggistiche di due territori, il Piemonte e la Liguria, ponendo in vetrina la nostra Sanremo. La Transalp è insomma una bella cartolina, anche in termini turistici e di ricadute economiche e non a caso si svolgerà in concomitanza della “Festa della città” che coniugherà sport e spettacolo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.