Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, mobilitazione per salvare Chirurgia vascolare

Entro il 20 settembre il Piano dell'Asl. Si moltiplicano le iniziative a difesa del reparto

Più informazioni su

Imperia. Nasce anche un gruppo Facebook a difesa del reparto di Chirurgia vascolare dell’Ospedale di Imperia. Nonostante le rassicurazioni dei vertici dell’Asl 1, entro il 20 settembre, è atteso, infatti, il Piano di riordino aziendale. La delibera che dovrebbe scattare dal 1° gennaio 2019 prevede il declassamento del Reparto di Chirurgia vascolare in Unità le semplice.

Le conseguenze? Con la sparizione dei 14 posti letto attuali i ricoverati saranno distribuiti all’interno di altri reparti del nosocomio con notevoli disagi da parte dei sanitari costretti a “rincorrere” i loro pazienti. Il rischio connesso è un esodo di medici. Sulle spine anche il personale infermieristico che non conosce il proprio destino. Trasferimenti potrebbero scattare in direzione Santa Corona di Pietra Ligure.

Nel 2017 in Chirurgia vascolare sono stati eseguiti 577 interventi e oltre 10 mila prestazioni ambulatoriali (eco doppler, visite, consulenze), mentre da gennaio a oggi 400 interventi e 6000 prestazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.