Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia calcio, Gramondo a muso duro con gli Ultras

Dopo le contestazioni di domenica in gradinata Nord

Imperia. “Non siamo la Juventus dell’Eccellenza, questo ruolo lo lasciamo alla Rivarolese, al Vado, ad altre realtà”. Il presidente dell’Imperia Fabrizio Gramondo risponde alle contestazioni della gradinata Nord in occasione della vittoria interna (2-0) sul Ventimiglia all’esordio in Coppa Italia.  

In merito al mercato Gramondo aggiunge: “L’attaccante arriverà solo se avremo il budget necessario. Se gli Ultras che in estate hanno lanciato un appello per la creazione di un movimento di interesse intorno all’Imperia porteranno loro i 25/30 mila euro che servono li useremo volentieri per assicurarci la punta”.

Sulle ambizioni del sodalizio di piazza D’Armi Gramondo replica anche al tecnico Pietro Buttu che reclama rinforzi sostenuto dal “responsabile” della prima squadra Denis Muça: “Nessuno pressa il mister affinché vinca subito. Il programma è vincere in tre anni. Del resto sono già stati fatti innesti importanti in tutti i ruoli, dal portiere alla difesa al centrocampo.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.