Il tecnico ventimigliese Pippo Malatino all’École Méditerranéenne de Handball foto

Il ponentino ha tenuto una relazione sul beach handball

Ventimiglia. Venerdì 23 agosto a Mougins, nell’ambito degli argomenti trattati nel corso di formazione dell’École Mediterranéenne de Handball, in qualità di esperto, insieme al responsabile tecnico del Beach Handball Francese Eric Quintin ed a Vanessa Patucca Bourgeais(Présidente de la commission DSC PACA), l’allenatore ventimigliese, ha partecipato come relatore della disciplina riportata sulla sabbia. La prestigiosa platea ha apprezzato i contenuti espressi dagli esperti ed ha manifestato grande interesse a ciò che Malatino ha esposto.

“Il beach handball è una disciplina in piena espansione ed i nostri amici d’oltre Alpe, ci tengono in grande considerazione. Per me è stato un vero onore conferire sull’argomento, in questa prestigiosa platea. Lo sviluppo di esperienze comuni e l’utilizzo delle sinergie reciproche delle due federazioni, non può che essere benefica a tutto il nostro mondo della Pallamano e soprattutto al Beach Handball. In Francia si preparano a sviluppare al meglio anche questo settore ed io in qualità anche di responsabile dello sviluppo nelle Alpi Marittime, cercherò di fare la mia parte” – ha spiegato.

Dopo le soddisfazioni sul terreno, anche i riconoscimenti al lavoro svolto da parte dei tecnici francesi, non possono che rendere orgoglioso il tecnico della Pallamano Ventimiglia e della Liguria Beach Handball.