Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Genova, polizia stradale salva gattino incastrato in un motore: da lunedì potrà essere adottato foto

Chi volesse adottare "Rombo", così è stato nominato dai due poliziotti, potrà rivolgersi al Rifugio ASL per animali di Rapallo chiamando il numero 3931310579

Più informazioni su

Genova. Sono le undici di mattina nell’affollatissima Area di Servizio “Riviera Sud”, lungo la A12 a Sestri Levante. Siamo in pieno esodo in questo primo sabato d’agosto. Due ragazzi a bordo di una piccola Peugeot si sono appena concessi un caffè, provengono dalla Lombardia e sono diretti in Toscana, ma nel risalire in macchina sentono un rumore sospetto: un cicalino anzi, sembra proprio un miagolio.

Lì vicino due agenti della Polizia Stradale di Genova Sampierdarena stanno raccogliendo i dati di un piccola incidente avvenuto poco prima ma rispondono subito a questa curiosa richiesta di aiuto.

Effettivamente dal vano motore è ora chiaramente udibile quello che sembra il lamento di un piccolo gattino, finito lì dentro chissà come. Aperto il cofano si palesa, incastrato in un caldissimo cantuccio, un piccolo gattino grigio che alla vista dei suoi salvatori non li accoglie certo con modi benevoli.

Un paio di graffiate ci possono pure stare, se alla fine il risultato è quello di disincastrare l’animaletto da quella trappola. Il gattino appare emaciato e forse un pò denutrito, tant’è che davanti a un pò di latte offerto dagli agenti non si fa certo pregare.

Intanto la Sala Radio di Genova ha richiesto l’intervento del Soccorso animali di Rapallo che, preso in affido il piccolo, lo farà visitare da un veterinario.

Da lunedì chi volesse adottare “Rombo”, così è stato nominato dai due poliziotti, potrà rivolgersi al Rifugio ASL per animali di Rapallo chiamando il numero 3931310579

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.