Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa del sacrificio a Ventimiglia, Lega: “Non di fronte al cimitero”

"Ci saremmo aspettati un atteggiamento più rispettoso sul luogo dove svolgere l'evento"

Più informazioni su

Ventimiglia. Alcune decine di fedeli musulmani si sono ritrovate questa mattina nel piazzale antistante il cimitero di Roverino per celebrare la “festa del sacrificio”.
La sezione della Lega di Ventimiglia, nel rispettare il credo religioso di ciascun individuo, contesta però le modalità con lui l’amministrazione comunale ha operato per acconsentire la manifestazione.

Ci risulta che sia stata accettata dal sindaco la domanda di un’associazione islamica che ha chiesto di poter usufruire del piazzale di fronte al cimitero della città al fine di svolgere questa ritualità, e di conseguenza la polizia locale ha emesso un’ordinanza per predisporre l’area.

Ci saremmo aspettati un atteggiamento più rispettoso sul luogo dove svolgere l’evento, non di fronte al cimitero cristiano, non di fronte ai nostri defunti.
Ricordiamo, inoltre, che il solo mese scorso il cimitero è stato occupato dai manifestanti pro migranti, visto che è stato trovato aperto, a disposizione. Con la Lega in Comune ci sarebbe stata un’attenzione radicalmente diversa su questa vicenda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.