Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Declassamento del reparto di Gastroentologia, le riflessioni del presidente del Consiglio comunale di Taggia

"Ho rivolto ai miei colleghi una proposta di invito ad un confronto sul tema da parte nostra come Presidenti dei Consigli Comunali, insieme ai Sindaci, ai capigruppo consiliari ed all’assessore Regionale Sonia Viale"

Più informazioni su

Taggia. Laura Cane, presidente del Consiglio di Taggia, esprime le sue riflessioni relative alla riunione indetta questa mattina presso il Comune di Sanremo relativa al declassamento del reparto di Gastroentologia.

“Ringrazio i miei colleghi per avermi invitata a questa riunione di confronto su un tema cosi importante per i
cittadini, che, a mio avviso, dovrà essere valutato con un confronto che porti alla soluzione ottimale per i cittadini.

Questa mattina ho partecipato con interesse alla riunione indetta dal Presidente del Consiglio di Sanremo
in merito al declassamento del Reparto di Gastroentologia dell’Ospedale di Sanremo. Il mio atteggiamento è stato propositivo e volto a comprendere al meglio la situazione attuale e quella futura. Ritengo che un approfondimento problematica sia fondamentale per arrivare ad una soluzione che possa essere ottimale per i cittadini che dovranno usufruire del servizio.

Ho rivolto ai miei colleghi una proposta di invito ad un confronto sul tema da parte nostra come Presidenti dei Consigli Comunali, insieme ai Sindaci, ai capigruppo consiliari ed all’assessore Regionale Sonia Viale in modo da realizzare un iter che conduca ad una soluzione condivisa definitiva che tuteli gli interessi dei cittadini e salvaguardi la prestazione di un servizio fondamentale per la loro salute. Solo tramite un approfondimento ed un confronto diretto si può giungere ad una soluzione ottimale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.