Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crollo ponte Morandi, PD: “Il governo non faccia campagna elettorale ma prenda impegni seri con la Liguria”

"Ci aspettiamo che faccia tutto ciò che è nelle sue possibilità per accelerare l’avvio dei cantieri e la realizzazione della Gronda"

Genova. Il commento del Partito Democratico in seguito alla tragedia del crollo del ponte Morandi di Genova:

Di fronte al dramma dell’intera città ci aspettiamo che gli esponenti del Governo non vengano qui a fare passerella o a continuare la loro campagna elettorale, ma a prendere impegni seri con Genova e la Liguria.

Ci vogliono risorse da spendere subito e procedure agevolate per la viabilità alternativa, il potenziamento della mobilità pubblica, il sostegno delle attività portuali e produttive della città e tempi più brevi possibili per il rifacimento di un nuovo ponte sul Polcevera.

Non accettiamo lezioncine da chi in questi anni, e fino a pochi giorni fa, ha ostacolato la realizzazione della Gronda, già fondamentale prima, oggi vitale per Genova e la Liguria.

Non ci possono essere esitazioni. Ci aspettiamo che il Governo faccia tutto ciò che è nelle sue possibilità per accelerare l’avvio dei cantieri e la realizzazione della Gronda“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.