Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cresce la filiera di cannabis legale a Sanremo, due giovani imprenditori fondano “4:20 canapa light”

Di Ambra Eva Mussone e Daniel Basili, l'azienda agricola si occupa di produzione e vendita di infiorescenze di cannabis leggera

Sanremo. Nel sanremese il mercato della cannabis light è in forte espansione. La coltivazione e commercializzazione delle sue infiorescenze, perfettamente legali se contente un thc inferiore allo 0,2%,  sono sempre più diffuse sul territorio, tanto che nell’ultimo periodo si è assistito a una vera moltiplicazione di esperienze innovative tra la piccola media imprenditoria, con produzioni diversificate che hanno generato un ampio giro d’affari.

Ultima realtà sbarcata nella filiera locale è “4:20 canapa light”, azienda agricola fondata dai sanremesi Ambra Eva Mussone e Daniel Basili che si occupa di produzione e vendita di fiori di cannabis light senza semi.

«Abbiamo una produzione outdoor (in serra) e una produzione indoor – spiegano i due giovani imprenditori, rispettivamente 24 e 27 anni –. I nostri fiori di canapa sono il frutto di un lungo e meticoloso lavoro fatto interamente a mano, senza l’utilizzo di macchinari, dalla selezione alla raccolta. Scegliamo soltanto le infiorescenze al loro massimo grado di sviluppo e le seguiamo nella lenta essiccazione non utilizzando in nessuna fase alcuno additivo chimico. Al momento proponiamo solo infiorescenze ma ci stiamo già adoperando per la produzione e la vendita di altri articoli derivati».

Tutti i prodotti di Ambra Eva e Daniel nascono dal «profondo amore che nutriamo per la canapa. Abbiamo scelto questa attività perché siamo sostenitori di questa pianta di grande impatto ecologico. Solo per fare qualche esempio, dai suoi fiori si possono ricavare tessuti, oli essenziali o alimentari,  creme, medicinali (vedi miglioramenti per quanto riguarda l Alzheimer) e una fibra che può essere ricavata al posto della polpa di legno nella produzione della carta, senza rischi di deforestazione. I suoi derivati, inoltre, sono in grado di sostituire i materiali isolanti di derivazione petrolchimica e i solventi inquinanti delle vernici. Aiuta poi a rigenerare e pulire i terreni contaminati e molto altro ancora. In un periodo delicato come quello che stiamo vivendo per quanto riguarda l’inquinamento crediamo che l’utilizzo della canapa possa incidere sul miglioramento della salute del nostro pianeta».

Le infiorescenze di “4:20 canapa light” possono essere acquistate presso alcuni tabacchini di Sanremo e dintorni.

Ambra Eva e Daniel offrono inoltre un servizio gratuito di consegna a domicilio nella Città dei fiori: basta scrivere un messaggio WhatsApp al numero 392-4336812 o sulla pagina Instagram @420canapalight.

È inoltre possibile acquistare i prodotti sul sito web www.420canapalight.com.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.