Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cna Imperia: “Ospedaletti a Tavola” continua anche nel weekend fotogallery

Successo ieri per la serata a tema i Fiori nel piatto con una formula innovativa che coinvolge ristoratori e produttori

Ospedaletti. Grande partecipazione ed attenzione per gli argomenti trattati nella serata di ieri, 23 agosto, durante
il secondo appuntamento della rassegna “Ospedaletti a Tavola”, che si è tenuta all’Auditorium di Ospedaletti: un pubblico attento e molto curioso di assaggiare i fiori, protagonisti dell’evento.

“Ospedaletti a Tavola” è un’iniziativa promossa da CNA Imperia, con il patrocinio del Comune di Ospedaletti ed in collaborazione con Unogas, Cantine Lunae, Associazione Ristoranti della Tavolozza e InRiviera. Il progetto si realizza attraverso un percorso gastronomico in tre serate, ognuna con un tema portante e supportata dal prezioso sostegno tecnico della ditta Masotti, che ha fornito tutte le attrezzature per la realizzazione degli eventi.

La serata dedicata ai fiori nel piatto si è aperta con i saluti del Presidente di CNA Imperia, Michele Breccione e del Segretario Territoriale Luciano Vazzano, che hanno ringraziato i produttori che hanno partecipato all’iniziativa, allestendo un “mercato del tipico” proprio all’ingresso dell’Auditorium: Agriturismo Ca du nonnu di Vallebona, Il poggio di Marò di Badalucco con la coltivazione dello Zafferano di Triora, le aziende agricole Maiano Daniela di Castelvittorio e Romagnone Orietta di Latte, Ramon Bruno, Presidente di CNA Agroalimentare per la Provincia di Imperia ed i prodotti della sua Pasta Morena di Ventimiglia.

Al via poi lo show con la dedica a Libereso Guglielmi, il giardiniere di Calvino, pioniere dell’utilizzo dei fiori in cucina: un doveroso omaggio ai famigliari di Libereso, intervenuti all’incontro. Dapprima la proiezione del video RAI dedicato al progetto Antea sulla coltivazione fiori eduli a cura dell’Unità di ricerca per la floricoltura (CREA-FSO) di Sanremo, proseguita con il cooking show degli chef Cinzia Chiappori, Clelia Vivalda, Roberto Pisani, che ha sostituito Walter Eynard, purtroppo assente per un problema di salute: il pubblico è stato sedotto e deliziato da una insalatina di gamberi conditi con begonie e agerato, un risotto alla lavanda con marmellata di fiori, un filetto di ricciola ai fiori di camomilla e un bunet ai fiori di malva, il tutto innaffiato da un eccellente vino 1 Brut di Cantine Lunae di Bosoni, presentato da Ezio Bergamini, sommelier della sezione AIS di Imperia, Associazione Italiana Sommelier.

Lo spettacolo è proceduto poi con gli interventi teatrali dell’Associazione P.E.N.E.L.O.P.E. e la matita umoristica del vignettista Tiziano Riverso. A conclusione dello show, un vero e proprio educational gastronomico alla scoperta dei fiori eduli a cura de “I fiori di Hortives”. Sempre puntuale e coinvolgente la presenza di Claudio Porchia, Presidente dell’Associazione dei Ristoranti della Tavolozza e mattatore della serata.

“La manifestazione gastronomica, che propone un percorso alla scoperta delle eccellenze locali, è stata studiata con una formula innovativa, che ha coinvolto il pubblico, i produttori, ma anche i ristoratori locali: la forza di questo progetto è stata proprio la creazione di un “sistema” dinamico e molto partecipato con un’offerta a più livelli, coordinata da un unico tema” –  afferma Luciano Vazzano, Segretario Territoriale CNA Imperia. “L’iniziativa infatti non si conclude con l’evento in sé, ma continua durante il weekend: i numerosi ristoranti che hanno aderito proporranno ai clienti una personale interpretazione di una ricetta con l’utilizzo di fiori, l’elemento portante della serata di ieri” – conclude Vazzano.

Ecco l’elenco dei ristoranti che partecipano al progetto:

 Ristorante Acquolina – Piazza San Giovanni 7
 Ristorante Alexandra – Corso Regina Margherita 21
 Pizzeria Baixarico’ Food & Wine – Via XX Settembre 17/18
 Ristorante Byblos – Lungomare C. Colombo 2
 Cactus Cafe’ – Via XX Settembre 37/38
 Ristorante Come a Casa – Via XX Settembre 22
 Ristorante Da Claudio e Patrizia – Corso Regina Margherita 176
 Ristorante Da Gaetano e Rosy – Via XX Settembre 122
 Ristorante Pizzeria Golfo di Napoli – Via XX Settembre 11
 Ristorante La Bagnarola dello Zio – Via Papa Giovanni 23
 Ristorante Mirage – Via XX Settembre 151

Il prossimo ed ultimo appuntamento è per giovedì 6 settembre con un incontro dedicato all’orto nel piatto, protagonista l’attore e chef Stefano Bicocchi, in arte Vito: non mancate!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.