Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, si è chiusa la rassegna “d’Autore e d’Amore” 2018

Cala dunque il sipario su questa quinta edizione come sempre realizzata e organizzata dall’associazione Culturale-Musicale ‘Aspettando Godot’, con il sostegno del comune di Bordighera e il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Imperia

Più informazioni su

Bordighera. Domenica 5 Agosto si è infine conclusa la Rassegna d’Autore e d’Amore edizione 2018. Il gran finale ruotava attorno all’attesissimo concerto di Alice che ha letteralmente ammaliato il folto pubblico presente nei Giardini Lowe. Sul palco appariva sempre sorridente, eterea; con innato carisma e il talento artistico che tutti le riconoscono, ha interpretato diversi brani leggendari della Storica Canzone d’Autore, ovviamente con una particolare attenzione rivolta alle canzoni di Franco Battiato. Inevitabile apoteosi ed esultanza da parte del pubblico nel momento in cui Alice ha cantato “I Treni di Tozeur” e “Per Elisa”.
Un grande successo personale ha riscosso anche Marco Ferradini, l’atro artista “Storico” che ha condiviso il palco con Alice nella stessa serata. Ferradini si è esibito in un emozionante e commovente omaggio musicale rivolto al grande Herbert Pagani, con il quale aveva collaborato in molteplici occasioni in passato. Convinti e meritati applausi anche per lui, che hanno raggiunto l’apice nel finale quando Marco Ferradini ha riproposto la sua famosa canzone “Teorema”, scritta insieme a Herbert Pagani.
Straordinari consensi in apertura anche per Beatrice Campisi, tra le più sorprendenti e valide promesse della Nuova Canzone d’Autore Italiani. L’associazione Aspettando Godot ha creduto fortemente in Beatrice Campisi, e continuerà a farlo.
Cala dunque il sipario su questa quinta edizione della Rassegna ‘d’Autore d’Amore’, come sempre realizzata e organizzata dall’associazione Culturale-Musicale ‘Aspettando Godot’, con il sostegno del comune di Bordighera e il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Imperia. Grande soddisfazione nell’entourage dell’associazione organizzatrice per questo ennesimo successo, che va ad aggiungersi a quelli conseguiti nelle precedenti edizioni.
Il crescendo di consensi e di attenzione, anche da parte di molti appassionati e addetti ai lavori disseminati sul territorio italiano, fa ben sperare per il futuro della Rassegna ‘d’Autore d’Amore’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.