Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, Ferragosto in spiaggia in barba all’ordinanza. Scattano le multe

Alcuni giovanissimi non hanno digerito le regole imposte

Bordighera. Una quindicina le sanzioni elevate dalla polizia locale di Bordighera nei confronti di giovani e giovanissimi che nella serata di Ferragosto hanno infranto l’ordinanza emessa dal comandante Attilio Satta.
Gli agenti della polmunicipale, insieme ai carabinieri, hanno battuto le spiagge e sanzionato soprattutto chi, contrariamente a quanto scritto a chiare lettere nel documento, ha portato bottiglie di vetro e lattine sul litorale per festeggiare il Ferragosto.

Altre multe, ma in numero minore, sono state comminate a chi ha acceso fuochi direttamente sulla spiaggia invece di utilizzare il barbecue e ai giovani trovati a bivaccare nella spiaggetta della Arenella.
E’ il primo anno che a Bordighera vengono presi provvedimenti del genere: “Abbiamo avuto l’80% di problemi in meno rispetto allo scorso anno”, ha dichiarato Satta, “Le multe sono state fatte per far capire che se c’è un’ordinanza va rispettata: ci si può divertire rispettando gli altri”.
Alcuni giovanissimi non hanno digerito le regole imposte: “Ce ne andiamo altrove, dove possiamo fare sciaratto”, hanno risposto ad agenti e carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.