Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo prende il via un corso sulla psicologia dello sport applicata al ciclismo

E' rivolto a tutti quei ciclisti che desiderano migliorare le loro prestazioni durante una gara, un allenamento o una semplice escursione in montagna

Sanremo. L’ I.R.F.A. ( Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione) e l’ A.N.M.I.L. (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul lavoro) promuovono una serie di incontri dedicati alla psicologia dello Sport.

Il percorso è rivolto a tutti quei ciclisti che desiderano migliorare le loro prestazioni durante una gara, un allenamento o una semplice escursione in montagna. L’attenzione sarà posta sul come la nostra mente può influenzare le nostre prestazioni (e non solo quando siamo in bicicletta ..).

“Se deciderai di avere fiducia nella tua mente e ti applicherai ad eseguire queste tecniche con la stessa dedizione che hai mostrato sulla bici otterrai un grande cambiamento e sarai stupito tu stesso dei risultati ottenuti” – affermano gli organizzatori.

I principali argomenti trattati saranno:
 la gestione della mente e delle emozioni
 la respirazione per sviluppare “potenza” e gestire il dolore
 la forza dei pensieri positivi e la debolezza dei pensieri negativi (self-talking ed altro)
 il potere dell’immaginazione (script, sensory imaging, focusing)

spinning the wheel_locandina

Il corso si svolgerà al giovedì, con orario dalle 20.30 alle 22, nelle seguenti date: 6 e 20 settembre, 11 e 25 ottobre e 8 novembre presso la sede dell’Associazione Integrabili, Ex Scuderie Villa del Sole, C.so Mazzini 3, a Sanremo.

Il corso è completamente gratuito ed è rivolto ad un massimo di 30 persone ( per ragioni organizzative è necessario comunicare la propria partecipazione). Per maggiori informazioni ed adesioni rivolgersi al dott. Sandro Brezzo (psicologo, psicoterapeuta EMDR, master in Psicologia dello Sport) telefonando al 329 9593336 oppure via e.mail: sandro.brezzo@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.