Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, le problematiche di Latte in un incontro tra amministrazione e il Comitato della frazione

Al centro del 'faccia a faccia' la situazione provocata dalla mancanza di parcheggi pubblici e alla conseguente presenza di auto in sosta lungo le carreggiate e in prossimità della rotonda di Latte

Ventimiglia. Proficuo e ricco di spunti il confronto, tenutosi mercoledì 25 luglio presso il piazzale della Chiesa di San Bartolomeo in Latte, fraz. di Ventimiglia, tra il Consiglio Direttivo del Comitato di Latte e una rappresentanza della Giunta, composta dal Sindaco Enrico Ioculano, la Vicesindaco Silvia Sciandra e i gli Assessori Nesci e Campagna, il Consigliere Ferrari.

Il confronto, coordinato dal presidente del Comitato Angelo Franza, si è aperto partendo innanzitutto dalle precedenti richieste dei componenti del Comitato stesso all’Amministrazione a cui è seguita puntuale risposta dei rappresentanti del Comune di Ventimiglia e infine si è conclusa con bisogni, idee e necessità dei residenti presenti all’incontro.

Al centro del ‘faccia a faccia’ la situazione provocata dalla mancanza di parcheggi pubblici e alla conseguente presenza di auto in sosta lungo le carreggiate e in prossimità della rotonda di Latte. Se da un lato la presenza delle auto si rivela in qualche modo “obbligata” a causa della mancanza di aree di sosta, dall’altro la situazione crea disagio e problemi anche per la circolazione. I recenti passaggi dello street- control, se pur leciti da un punto di vista amministrativo, hanno esacerbato gli animi dei residenti.

I rappresentanti della Giunta hanno illustrato il percorso avviato dall’amministrazione e le opere già realizzate ed esposto il piano parcheggi: è prossima la risoluzione per il parcheggio, già realizzato, vicino alla ferrovia, sono previsti parcheggi liberi o comunque a disposizione dei residenti nella zona compresa tra il campetto della chiesa e il parcheggio del Conad. Sarà realizzato un piccolo parcheggio per la sosta temporanea vicino alla
Farmacia e alla Posta. Inoltre sono state valutate soluzioni per la zona in uscita dalla frazione verso Francia e per la zona a mare delle casette.

Si è affrontato inoltre il problema della alta velocità, soprattutto nel tratto tra Ventimiglia e Latte, teatro di numerosi e anche recenti gravi incidenti. Anche per questo aspetto, già discusso in precedenti incontri, sono in via di attuazione una serie di interventi mirati. L’incontro è proseguito con gli interventi dei cittadini in merito a situazione del manto stradale e la necessità di ripristino degli asfalti, soprattutto nelle strade più interne,
parcheggi della frazione di Mortola e Grimaldi, pulizia dell’alveo del torrente e potature delle piante sul ponte della chiesa, la necessità di un vigile nella rotonda, il controllo igienico di alcune aree.

Un confronto utile e dai toni in generale pacati, a tratti più accesi, ma sempre positivi e nel rispetto delle regole, in cui il Comitato di Latte, sempre attento alle problematiche della frazione, ha ribadito il forte malessere dei cittadini, richiesto maggiori controlli, un monitoraggio costante della situazione ed un intervento complessivo sulla frazione di Latte e dintorni che ridia ai residenti la fruibilità del territorio. L’amministrazione si è detta consapevole del disagio dei cittadini e si è detta disponibile a trovare soluzioni condivise per garantire la vivibilità dell’intero quartiere. Cittadini e Comitato restano in attesa della realizzazione di quanto promesso e continuano nel proprio percorso di sensibilizzazione per un fattivo miglioramento della frazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.