Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, il sindaco Ioculano premia il migrante che salvò due bambini mentre affogavano

Cheikh Samba Beye, senegalese di 43 anni, ha ricevuto il premio dalle mani del sindaco della città di confine, Enrico Ioculano

Ventimiglia. Si è tenuta questa mattina, presso il comune della città di confine, la premiazione istituzionale di Cheikh Samba Beye, senegalese di 43 anni che il 19 giugno scorso ha salvato due bambini dall’annegamento, presso la spiaggia vicina all’impresa balneare Margunaira.

A consegnare il premio nelle mani del migrante è stato il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, alla presenza dei due piccoli sopravvissuti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.