Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, i cittadini delusi non vogliono un’altra manifestazione

"E' talmente tanto il disgusto e la delusione perchè per l'ennesima volta la nostra città è stata regalata, siamo soli e tanto delusi e ci auguriamo vivamente che questa sia stata l'ultima volta"

Più informazioni su

Ventimiglia. Alcuni cittadini ventimigliesi commentano la situazione post manifestazione del 14 luglio:

The day after, il giorno dopo due giorni di movimenti autorizzati e non, noi cittadini siamo molto preoccupati. Esiste ancora la legalità, siamo ancora in un paese sicuro? Siamo certi dopo tutto questo che il pensiero di accoglienza non si avvicina minimamente a ciò? No pensiamo proprio di no. Le richieste per fare manifestazioni, assicurando di rispettare la città, di non fare atti di vandalismo, assicurare alle forze dell’ordine che non partiranno cori d’insulti (a parte qualche voce fuori coro), che rispettiamo le divise, è tutto sfumato in una certezza che non serve a niente.

Siamo cittadini frontalieri che al giorno dopo, visto i risultati, sono seriamente preoccupati per la possibilità che replichino domenica prossima, che i frontalieri da oggi possano essere ancora più sotto assedio dalla polizia d’oltre frontiera, che tutti gli imbratti che hanno lasciato ora dovranno pagarli di tasca loro i cittadini di questa città, ma la cosa che ci ha più sconvolti, e qui chiediamo a viva voce di prendere provvedimenti perchè in tutti i casi delle immagini fornite si tratta di reato, sono le immagini all’interno del cimitero comunale e del cartello affisso ai giardini pubblici.

Vorremmo farci tante domande e cercare qualche risposta a queste manifestazioni autorizzate e non, ma niente, è talmente tanto il disgusto e la delusione che per l’ennesima volta la nostra città è stata regalata, che siamo soli e tanto delusi e ci auguriamo vivamente che questa sia stata l’ultima volta e che tutti hanno diritto di manifestare e noi cittadini, giusto o sbagliato, lo abbiamo fatto tante volte, ma se permettete grandi vertici ognuno vada a manifestare in casa propria o dove è veramente il problema, sopratutto basta con queste apparizioni estive dopo oltre 3 anni siamo veramente stufi di subire ancora. I cittadini delusi”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.