Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, il sindaco Biasi oggi in Regione per la ciclabile: “Abbiamo un progetto puntuale, chiediamo dignità” foto

Missione a Genova per il primo cittadino

Più informazioni su

Vallecrosia. La “città della famiglia” non ha nulla da invidiare alle vicine Camporosso e Ventimiglia, dunque la realizzazione della pista ciclabile dovrà portare necessariamente con sé una riqualificazione del lungomare. “Altrimenti non li faccio neanche passare”. A dichiararlo, in modo provocatorio, è il sindaco Armando Biasi, che non ci sta a vedere la sua città abbandonata mentre i Comuni vicini brindano per l’inaugurazione della ciclovia Pelagos. Non si tratta di invidia e nemmeno di gelosia: Biasi semplicemente vuole rimarcare che “Vallecrosia non è da meno”.

armando biasi

Per questo oggi il sindaco si è recato a Genova per incontrare tutti i funzionari della Regione Liguria che si occupano del progetto “ciclabile”. “Giovedì ho partecipato con piacere all’inaugurazione della ciclabile che collega Ventimiglia a Camporosso: un’opera grandiosa, bellissima, dove risaltano il waterfront e la qualità dell’arredo urbano”, spiega Armando Biasi, “Noi in questo momento abbiamo un tratto, realizzato dalla precedente amministrazione, che non è né una ciclabile né una passeggiata mare quindi l’obiettivo è far capire alla Regione che Vallecrosia ha diritto ad avere un waterfront, ha diritto ad avere parcheggi che possano rendere pedonale la passeggiata e questo si interseca con il progetto della ciclabile”.

“Noi siamo favorevoli al collegamento di tutta la costa nel progetto di realizzazione di una ciclabile che dal confine con la Francia raggiunge Roma”, dichiara sempre il sindaco, “Però ci vuole dignità: oggi dirò che se si vuol passare da Vallecrosia, la nostra città deve ricevere in cambio qualità di arredo urbano. Il progetto lo abbiamo già: lo presentiamo alla Regione”. 

Proprio della ciclabile si parlerà anche nel prossimo consiglio comunale di Vallecrosia, quando il sindaco sarà chiamato a rispondere all’interpellanza presentata dalle minoranze proprio in merito al progetto della ciclovia: “Spero di poter portare risposte positive fa Genova”, conclude Biasi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.