Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“UnoNoveSeiOtto”, ai Giardini Hanbury di Ventimiglia va in scena il nuovo spettacolo di LIBER theatrum foto

In occasione della ricorrenza del cinquantenario del '68, Diego Marangon ha scelto di dedicare la sua attenzione e l'impegno di tutto il gruppo ad un anno indimenticabile e memorabile

Ventimiglia. Settimana di luglio frenetica di eventi per “LIBER theatrum” e innanzitutto intensa vigilia per il nuovo spettacolo teatrale “UnoNoveSeiOtto – che anno!” che – sabato prossimo 7 luglio alle 21.30 – andrà in scena a Ventimiglia in Fraz. La Mortola Inf.re, quasi al confine con la vicina Francia, nella splendida cornice dei Giardini Botanici Hanbury, primo appuntamento di “HanburycheSPETTACOLO!18″ – Teatro in movimento e Concerti d’estate, festival di arti varie giunto alla sua quinta edizione, quest’anno ancor più ricco e variegato, con dieci eventi in calendario spalmati tra sabato 7 luglio e sabato 8 settembre.

In occasione della ricorrenza del cinquantenario del ’68, Diego Marangon, direttore artistico del festival e regista del gruppo ventimigliese, ha scelto di dedicare la sua attenzione e l’impegno di tutto il gruppo ad un anno indimenticabile e memorabile, costellato di eventi importanti e particolari, tragici, drammatici, ma anche divertenti e disimpegnati che hanno segnato un’epoca, in Italia ma anche nel resto del mondo.

Non solo quindi uno sguardo attento, approfondito e bipartisan sul movimento politico del ’68, ma anche la sorpresa e talvolta il sorriso dettato da avvenimenti anche sconosciuti che in tanti forse hanno dimenticato. Innumerevoli le citazioni e i ricordi, le notizie e i riferimenti, frutto di un lavoro certosino che, giocoforza, ha costretto gli autori a fare scelte anche difficili e sofferte, per uno spettacolo corale, per la prima volta proposto non in maniera itinerante, ma in modo stanziale sul palco nel bel piazzale davanti alla Villa, che vedrà quasi venti attori in scena, dove non solo i testi, ma anche l’ambientazione e in particolare i costumi sono stati attentamente e appropriatamente scelti.

“HanburycheSPETTACOLO!”18 proseguirà nel mese di luglio – domenica 15 – con una novità lo “YogaBeat” con Silvia Paonessa. Venerdì 20 luglio si ripeterà invece, in maniera ancora più classica e sofisticata, la bella serata gastronomica inaugurata la scorsa estate in collaborazione con il ristorante Hanbury. Quest’anno un menù di ben sette portate da apprezzare comodamente seduti al tavolo per una vera e propria cena “al chiar di luna”. Così come “al chiar di luna” sarà il consueto appuntamento con l’AperiMilonga, una serata dedicata al tango con una Milonga attesissima e affollatissima. Domenica 29 infine, spettacolo-performance finale del laboratorio teatrale “L’altrove” sulla narrazione, condotto dal noto attore siciliano Aldo Rapè.

“LIBER theatrum” nei giorni successivi si sposterà invece – mercoledì 11 luglio – a Bordighera, sul palco dei Giardini della Chiesa Anglicana, per un’altra nuova e articolate produzione: “Di baci saziami” e quindi a Perinaldo, da Giovedì 13 a Domenica 15 Luglio – per tre serate di teatro diffuso in collaborazione artistica con Alessandro Bergallo (anche attore del Teatro della Tosse) con lo spettacolo “settantacidàtanto” un divertente viaggio nei settant’anni della Costituzione italiana. E ad Agosto e Settembre ancora tanti altri e originali appuntamenti.

INFO: cell. 338 6273449liber.theatrum@gmail.com - www.libertheatrum.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.