Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Troppi impegni per il Principe, Alberto di Monaco a riposo forzato

Il suo rientro è atteso per il meeting Herculis e in occasione del Ballo della Croce Rossa

Monaco. Per la prima volta da quando ha ereditato il trono da papà Ranieri III (era il 6 aprile 2005), è stato emesso un comunicato ufficiale del Principato per chiarire lo stato di salute del Principe Alberto II.

Proprio per contrastare i rumors che volevano addirittura ricoverata Sua Altezza, il comunicato di Palazzo chiarisce che: “… il nostro Sovrano soffre di uno stato di affaticamento dovuto ad un’agenda particolarmente densa di appuntamenti sia nello scorso mese di giugno che in questo luglio 2018″.

“Il Principe si è sottoposto ad alcuni esami i cui risultati non destano alcuna preoccupazione riguardo il suo stato di salute ma che comportano un alleggerimento dell’agenda di impegni nel mese corrente”.

E’ quindi ufficiale la smentita di un ricovero presso il Centro Ospedaliero Princesse Grace: Alberto II si trova presso la fattoria di famiglia a Roc Agel nella zona della Turbie, ad oltre 800 metri sul livello del mare ma nei dintorni del Principato, dove sta trascorrendo un periodo di riposo a seguito di uno stato di affaticamento generale che lo ha costretto a saltare alcuni appuntamenti previsti in questi giorni.

In particolare il Principe ha annullato la visita in anteprima prevista per lo scorso mercoledì 11 luglio del nuovo spazio presso il Museo Oceanografico chiamato “Monaco e l’Oceano, dall’esplorazione alla protezione” intitolato a tre generazioni di reggenti: al suo trisavolo Alberto I, a suo padre Ranieri III e a lui stesso.

E’ saltato il successivo appuntamento con l’ambasciatore di Francia a Monaco in occasione della festa del 14 luglio e anche la sua presenza all’inaugurazione di Solar & Energy Boat Challenge. Sono stati forse troppi gli appuntamenti di questo inizio mese che hanno visto il Principe impegnato in incontri ufficiali sia nel Principato che a Mentone, ma anche a Parigi, poi alla prima tappa del Tour de France ed infine un lungo volo verso gli Stati Uniti per la visita di un laboratorio di biologia marina nell’Università Cape Cod nel Massachussets.

Il 10 luglio di ritorno dagli States ha accusato un lieve malore che ha fatto scattare l’allarme e che ha alleggerito la sua agenda di impegni ma secondo quanto trapela da Palazzo, Alberto II dovrebbe essere presente questo venerdì 20 luglio alla serata dedicata all’atletica leggera con il meeting Herculis allo stadio Louis II e il venerdì successivo per l’appuntamento glamour del Ballo della Croce Rossa.

Dopodiché arriveranno le consuete tre settimane di vacanza nel mese di agosto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.