Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, controlli di Polstrada e Arpal ad autodemolitore, nei guai proprietario sanremese

Trovate irregolarità nello smaltimento veicoli e presenza di rifiuti RAEE destinati a trattamenti specifici

Più informazioni su

Taggia. Il proprietario del centro autodemolizioni in località Licheo è stato denunciato per reati ambientali alla Procura di Imperia a causa di smaltimento irregolare di veicoli e possesso di rifiuti RAEE.

Nei giorni scorsi gli agenti della polizia stradale imperiese coordinati dal comandante Gianfranco Crocco, in collaborazione con l’agenzia Arpal, hanno effettuato dei controlli ad un centro di demolizione veicoli in località Licheo ad Arma. Durante i controlli su 63 autoveicoli e 13 motocicli, sono state rilevate irregolarità sullo smaltimento, poiché sui mezzi non veniva effettuata la bonifica prima della demozione.

Nel centro sono stati trovati anche frighi e distributori automatici di bevande, considerati rifiuti RAEE, quindi altamente inquinanti e smaltibili in centri specifici. Per il proprietario sanremese è subito scattata la denuncia di reato ambientale per smaltimento di rifiuti non autorizzato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.