Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiagge, sagre, musica e falò sotto le stelle: ecco l’estate dei giovani sanremesi

I ragazzi che sono nati e cresciuti nella città dei fiori spesso e volentieri si lamentano che "Non c’è mai nulla da fare’’: R24Young sfata questo mito

Più informazioni su

Sanremo. I giovani che sono nati e cresciuti nella città dei fiori spesso e volentieri si lamentano che Non c’è mai nulla da fare’’. Tutti almeno una volta hanno sentito pronunciare questa frase, eppure, nessuno di noi si è mai lasciato scoraggiare. Ogni pretesto è buono per darsi qualcosa da fare, a iniziare dalla mattina. “Siamo fortunati, perché viviamo in una città dove è possibile muoversi con lo scooter” . Ed è così che possiamo non stancarci mai di spostarci.

riviera24 - piazza bresca

Tra lavoro e università, il primo luogo da raggiungere per una pausa è il mare! Dal Cubo in zona La Brezza ai Bagni Stella vicino a Pian di Poma le spiagge sono piene di persone: “La compagnia oltretutto non è un desiderio che appartiene solo alle generazioni passate”: siamo immersi nell’acqua, tra le persone, per una “palletta” o una bella nuotata fino alla boa. Un libro, un gelato, una partita a carte, sono cose semplici ma alle quali un sanremese non può rinunciare.

I sanremesi amano gli eventi, prima della classica serata in discoteca. Ed è a Sanremo che dal lunedì al venerdì c’è il calendario pronto per noi giovani: i Tre ponti organizzano ogni primo giorno della settimana un’apericena molto accogliente e accesa, dove le parole “birra”, “salsiccia”, “rostelle” regnano. E non è l’unica volta che le sentiamo pronunciare. Infatti solo il giorno dopo, molti sanremesi scelgono l’apericena del K-beach, questa volta un cocktail più sofisticato.

Il mercoledì in pausa? Non c’è problema. È ora di riunirsi con i propri amici in un posto che sia al silenzio. Sotto le stelle, “Io e i miei amici scegliamo una spiaggia e un falò per chiacchierare, una chiacchierata sotto le stelle o semplicemente un film da un amico”.

Il giovedì non possiamo stare lontani dal Cubo! San Miguel alla mano, ad un metro dal mare, ci rilassiamo tra il rumore delle onde e la musica dei nostri amati Adventures, che si sposa perfettamente con il tramonto di cui, essendo sanremesi, possiamo godere. Anche se non abbiamo mille eventi tra cui scegliere, qui c’è da meravigliarsi ogni giorno”, in un’atmosfera che accompagna nel modo migliore la fine della nostra giornata, per dare il benvenuto alla sera.

Ed è così che prendiamo i nostri motorini e ci spostiamo al Pico De Gallo, è tempo di ballare! Così si arriva al weekend. Il fine settimana può essere tante cose: è Summer Village al Decò di Sanremo, accompagnati da un buon cocktail in piscina. È un aperitivo in piazza Bresca, da George La Nuit o da Pietro (Cafe du centre). In qualunque posto tu scelga di iniziare la tua serata, potrai vedere con i tuoi occhi la città che si anima in vista del weekend. Non mancano mai eventi come Sant’Anna a Coldirodi, d’altronde chi sa dire no a gnocchi al pesto e un bel valzer in compagnia?

E allora sì alle sagre, sì alle spiagge, sì alla musica: Sanremo non ha solo i fiori. Nel weekend la città si accende rimanendo forse un po’ caotica. Per fortuna domani è nuovamente lunedì. E si ricomincia. Dove andremo?

“Dai più o meno la vista è la stessa, tu vedi il mare, noi vediamo l’autostrada”, da una battuta di un piemontese a Sanremo, ci rendiamo conto di quanto siamo fortunati. Forse è normale, Sanremo non è una grande città, non saranno molti gli eventi tra cui possiamo scegliere, ma abbiamo il mare, il sole e la nostra compagnia con cui divertirci ma anche con cui scambiare due chiacchiere semplici al tramonto o sotto le stelle. Sanremo si continua a muovere, grazie anche a gruppi come gli Adventures, Sanremo corre e noi non possiamo che starle dietro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.