Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si conclude al Mercato dei Fiori di Sanremo la 1ª edizione dell’Educamp Riviera dei Fiori fotogallery

Mira a promuovere, attraverso l’attività fisica e motoria, la diffusione di principi come il rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo, delle regole e di valori quali la socializzazione e l’integrazione

Sanremo. Si è conclusa con la festa finale di venerdì 20 luglio la 1ª edizione dell’Educamp Riviera dei Fiori
svoltosi al Polo Sportivo del Mercato dei Fiori a Sanremo.

La proposta del Coni Regionale in collaborazione col Delegato Coni di Imperia Alessandro Zunino, e l’importante patrocinio del Comune di Sanremo (con l’Ufficio Sport e l’assessore Nocita da subito favorevoli e collaborativi
verso l’iniziativa), ha suscitato entusiasmo tra i 34 giovani partecipanti che hanno vissuto una piacevole esperienza che li ha avvicinati a ben 17 attività sportive diverse.

Il progetto Educamp mira a promuovere, attraverso l’attività fisica e motoria, la diffusione di principi come il rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo, delle regole e di valori quali la socializzazione e l’integrazione. L’Educamp rappresenta luogo di aggregazione e confronto, nel quale, attraverso il gioco e l’insegnamento di attività educative e sportive, diventa più facile relazionarsi con gli altri.

Nel caso specifico di questo Educamp voluto presso la struttura sportiva di Valle Armea, importante è stato il riunire e far ‘lavorare’ assieme diverse Associazioni Sportive del territorio che hanno messo a disposizione i loro Tecnici qualificati ed appassionati a titolo gratuito.

Hanno aderito Scuola di Pallavolo Mazzucchelli, Olimpia Basket, Asd Virtus Sanremo Calcio 2011, Asd Sturla Pattinaggio, Lega Navale Italiana Sezione di Sanremo, Sanremese Softball, Asd Nuova Lega Pallavolo Sanremo, Asd Sanremo Rugby, Csd Judo Sanremo, Ssd Unione Sanremo SRL e la Asd Ginnastica Riviera dei Fiori che per questa prima edizione è stata la Società che ha coordinato il progetto.

Un ringraziamento particolare va all’USL Imperiese, sempre ben predisposta verso le iniziative sportive, che con la preziosa presenza dei Dott. Rizzo, Beschi e D’ Alesio che hanno parlato di prevenzione, igiene orale, alimentazione ed educazione alla fotoprotezione.

La gestione delle attività è stata affidata ad un affiatato e professionale staff di Educatori, tutti laureati in Scienze Motorie e tecnici sportivi di diverse federazioni. Il gruppo, capitanato da Angelica Stella, era formato dai Prof. Alessandro Castaldo, Martina Chalier, Silvia Gaziello, Giampiero Gianno e Federica Sibilla.

Per concludere, i partecipanti e le loro famiglie si sono complimentati per la buona riuscita del Camp, ‘prenotandosi’ per le future edizioni che saranno riproposte con i miglioramenti che saranno studiati sull’esperienza di questo primo anno. Il Polo Sportivo ha retto bene le attività, e consentirebbe la gestione di numeri ben più alti, rimanendo uno spazio sportivo indispensabile alle Associazioni, da promuovere sviluppando progetti e attività in ambito sociale e sportivo.

Società sportive:
Scuola di Pallavolo Mazzucchelli
Olimpia Basket
ASD Virtus Sanremo Calcio 2011
ASD Sturla Pattinaggio
Lega Navale Italiana Sezione di Sanremo
Sanremese Softball
ASD Nuova Lega Pallavolo Sanremo
ASD Sanremo Rugby
CSD Judo Sanremo
SSD Unione Sanremo SRL

Educatori Laureati in Scienze Motorie e tecnici sportivi:
Castaldo Alessandro
Chalier Martina
Gaziello Silvia
Gianno Giampiero
Sibilla Federica
Stella Angelica

17 diverse attività sportive – pause pranzo ricreative ed educative (medici dell’ASL i Dottori Rizzo, Beschi e D’Alesio che hanno parlato di prevenzione, igiene orale, alimentazione e educazione alla fotoprotezionie) attività dalle 9 alle 17, 4 sport al giorno, merenda del pomeriggio e pranzo gestito dal camp, divisa inclusa progetto Educamp mira a promuovere, attraverso l’attività fisica e motoria, la diffusione di principi come il rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo, delle regole e di valori quali la socializzazione e l’integrazione.

L’Educamp rappresenta luogo di aggregazione e confronto, nel quale, attraverso il gioco e l’insegnamento di attività educative e sportive, diventa più facile relazionarsi con gli altri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.