Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, ultima settimana di partite per le under 13 ed under 16 della Softball School fotogallery

"Sono soddisfatta delle creature che cominciano a carburare verso un gioco più impegnativo" - commenta il coach Flavia Ciliberto

Sanremo. Con il mese di luglio terminano i campionati giovanili U13 e U 16 della Softball School. Settimana intensa quella appena trascorsa, prima con l’anticipo a giovedì 28 giugno (richiesto dalla squadra avversaria) delle partite che si sarebbero dovute disputare l’8 luglio e poi con le partite di domenica 1 luglio, ultima trasferta, a La Loggia (To).

U13
Nelle due giornate (giovedì e domenica) in pedana si sono avvicendate Giulia Riceputi, che ha realizzato ben 9 strike out alle avversarie, poi Arianna Balbo, prima volta sulla pedana, Ilary Yagual, Anna Piccone, Luna Benedetto e Angelica Rossi, mancina, particolare molto importante per questo ruolo; ha chiuso Arianna Conrieri lasciando al piatto ben 2 battitori su 3.

U16
Domenica le ragazze hanno retto bene a due partite equilibrate dove la concentrazione sino all’ultimo out è stata determinante. Piano piano ci si avvicina alla richiesta di tecniche più raffinate dove la tattica, l’intesa, la complicità di questo sport ne sono il divertimento. Hanno tutte ben risposto alle richieste dell’allenatore che le ha guidate al successo in ambedue le partite.

Miglior battitore in campo Aurora Pigliacelli con 4 valide su 7 turni di battuta, Asia Sacoccia e Siria De Vincentiis con 2 su 5 ed infine Elisa Siri con 2 su 6. In pedana si sono avvicendati i lanciatori Mikaela Nicolaci con 9 strike out su 7 inning lanciati ed Eugenia Ruffo con 6 strike out su 6 inning. La squadra è notevolmente migliorata anche in difesa con 1 solo errore su ben 13 innings giocati.

Questo il commento del coach Flavia Ciliberto: “È stata una domenica faticosa ma soddisfacente per il bel gioco visto sul campo de La Loggia. Sono soddisfatta delle creature che cominciano a carburare verso un gioco più impegnativo. Sono inoltre particolarmente soddisfatta delle atlete del 2005 che il prossimo anno passano di categoria e si integrano a pieno diritto nella squadra under16 che passerà a un roster di ben 19 ragazze a disposizione dell’allenatore: ci sarà una sana competizione, determinante per la crescita rapida delle ragazze stesse.

Con le piccole under13 invece bisognerà da integrare il numero ad almeno 15 elementi, visto il passaggio delle 7 classe 2005; sarà comunque una bella squadretta dove si unirà, dal settore del minisoftball, Viola Liddi classe 2010″.

Nel mese di luglio le piccole under13 ed il minisoftball non saranno più sul campo ma giocheranno per tre mercoledì consecutivi, 4-11-18, sul prato di San Romolo a partire dalle 16: questo allenemento sarà aperto anche tutte le bambine che volessero provare a giocare. Per le under16 invece gli allenamenti proseguono sul campo il martedì e il giovedì alle 18.30 in preparazione del torneo internazionale under17 di Saronno, un appuntamento che sarà determinante per la crescita delle ragazze perché affronteranno atlete più grandi e sicuramente ben preparate dalle quali ci sarà molto da imparare. Prima di questo appuntamento ci sono 2 batterie (ovvero lanciatore-ricevitore) che andranno a fare esperienza al torneo under17 di Bollate in prestito al Collecchio: sono Eugenia Ruffo con Giulia Zunino e Mikaela Nicolaci con Elisa Siri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.