Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, scappano con 300mila euro di bottino: fermati in Francia 5 rapinatori per il colpo alla gioielleria Abate fotogallery

Un commesso è finito in ospedale: sotto choc

Più informazioni su

Sanremo. E’ durata poche ore la fuga dei rapinatori della gioielleria Abate in corso Imperatrice. Intorno alle 15 la polizia francese ha catturato cinque persone che sarebbero legate alla rapina di questa mattina, quando due uomini, di cui uno vestito da donna, hanno fatto irruzione all’interno di una gioielleria davanti al Casinò per poi sfuggire a bordo di una Bmw serie 1 di colore grigio targata francese con un bottino che si aggira tra i 250mila e i 300mila euro.

E’ successo intorno alle 10. Due uomini armati sono entrati nel negozio e, pistola alla mano, l’hanno puntata alla fronte di un commesso, che avrebbero costretto ad aprire alcune vetrine per asportare gioielli e orologi di prestigio.
Utilizzando il calcio della pistola hanno poi infranto altre vetrine per prendere i preziosi e sono scappati. Ad attenderli, in un’auto parcheggiata poco lontano, un terzo complice. Tutti e tre i rapinatori sarebbero francesi. Resta invece ancora da chiarire il ruolo degli altri due uomini arrestati dalla polizia francese: stando a quanto si apprende, farebbero parte di una banda di malviventi. La polizia ha trovato parte della refurtiva ancora in possesso dei rapinatori.

Durante la rapina non si sono registrati feriti, ma il commesso minacciato con la pistola è stato comunque soccorso e accompagnato in ospedale perché sotto choc.

Gli agenti del commissariato di polizia di Sanremo sono immediatamente accorsi sul posto e, dopo aver raccolto le prime testimonianze, hanno diramato alle forze di polizia italiane e francesi il modello e la targa dell’auto dei rapinatori. La caccia all’uomo, finita in Francia, è durata poche ore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.