Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, l’attrice Isabella Ferrari chiude “Solea”

Al Forte di Santa Tecla alle 21.15 con la sua interpretazione dello spettacolo “Fedra”

Più informazioni su

Sanremo. Sarà affidato a Isabella Ferrari, attrice notissima e amica di Sanremo, il compito di chiudere l’edizione 2018 di “Solea” domani, domenica 22 luglio (alle 21.15). Sua sarà l’appassionante interpretazione di “Fedra”, nella riscrittura di Ghiannis Ritsos, per la regia di Vittoria Bellingeri.

Isabella Ferrari, attrice conosciuta dal grande pubblico per i suoi lavori cinematografici e televisivi, in questo spettacolo, intenso e vibrante, dà voce a Fedra e, insieme, alla poesia e al mito greco, radici della comune cultura e civiltà occidentale. La accompagna sul palco la violinista Georgia Privitera, musicista specializzata in percorsi di musica contemporanea.

La Fedra portata in scena è quella firmata da Ghiannis Ritsos, uno dei più importanti poeti ellenici del ventesimo secolo. A lungo internato nei “campi di rieducazione nazionali” a causa del suo manifesto marxismo, decisamente poco gradito nel dopoguerra greco, tra la guerra civile e la dittatura dei Colonnelli, Ritsos, attraverso una lingua piana, diretta e per questo estremamente efficace, usa le maschere dell’antica Grecia per parlare di democrazia, per far emergere le crisi sociali e quelle individuali, e, infine, per portare alla luce i sottili contrasti che disorientano e al tempo stesso fanno percepire con l’immediatezza della sensazione pura tutto il dolore di una vita di opposizione al regime.

Tra poesia e mito greco, rivivono e riprendono anima e corpo le radici e l’essenza stessa della comune cultura e civiltà occidentale. Lo spettacolo “Fedra” sarà preceduto da un momento conviviale: un aperitivo offerto da CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa Associazione Provinciale di Imperia, partner dell’iniziativa. Il pubblico potrà degustare i prodotti degli artigiani associati: Le ciappe di Pandora srl, salse e creme di Sancon Costaligure di Arma di Taggia, Olio Anfosso, le prelibatezze della Pasticceria Trucco di Imperia, lo spumante dell’azienda agricola Luca Calvini di Sanremo.

Per l’edizione 2018 “Solea”, che quest’anno ha come sottotitolo “Miti per la gente comune”, si avvale di partner preziosi. La manifestazione, organizzata dalla Cooperativa CMC/Nidodiragno Produzioni, nasce all’interno del calendario di manifestazioni estive del Comune di Sanremo – Assessorato al Turismo, Cultura e Manifestazioni e gode del supporto di MIBACT – Polo Museale della Liguria. Viene confermata la collaborazione, come detto, con CNA ed inoltre il legame con il Casinò di Sanremo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.