Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, la giunta comunale approva documento chiave per la costruzione di “The Mall”

Si tratta del secondo lotto di 1500 metri quadri, già previsto dal progetto originario

Più informazioni su

Sanremo.  Questa mattina la Giunta comunale ha approvato la delibera riguardante l’accordo di programma per l’insediamento di un’aggregazione di esercizi di vicinato all’interno di pertinenza del costruendo centro commerciale “The Mall” in Valle Armea. Si tratta del secondo lotto di 1500 metri quadri, già previsto dal progetto originario, il cui iter burocratico si complicò poiché nel frattempo le normative regionali erano cambiate e la concessione dei permessi necessari fu vincolata ad un accordo di programma Comune-Regione. Tale accordo ha impegnato gli uffici comunali competenti per molti mesi, in un lungo iter burocratico che ha richiesti diversi incontri tecnici con gli uffici tecnici regionali competenti.

Un lungo iter che vede oggi un passaggio importante, con l’adozione dell’accordo di programma da parte della Giunta, preludio alla Conferenza dei servizi che porterà alla definitiva stipula di accordo Comune-Regione e al completamento dell’outlet commerciale “The Mall” secondo lo schema originariamente deliberato dal Consiglio comunale.

“Abbiamo dovuto far fronte ad un iter burocratico estenuante, che ha rallentato un progetto che fu deliberato dal Consiglio comunale nel 2105. Tuttavia – spiega il sindaco Alberto Bianchericon l’adozione oggi in Giunta dell’accordo di programma Comune-Regione, e con la successiva Conferenza dei servizi, si apre finalmente la fase finale di un progetto importante per la città, sia in termini occupazionali sia per l’intero indotto produttivo, a fronte dei flussi turistici che “The Mall” saprà attirare”.

Il Sindaco ha poi voluto rassicurare l’associazione dei commercianti Sanremo On, che nei giorni scorsi aveva espresso preoccupazione circa possibili futuri nuovi insediamenti commerciali in Valle Armea: “Da un punto di vista urbanistico la Valle Armea fin dal lontano 2004 è destinata a poter accogliere medie strutture di vendita commerciale e un’amministrazione comunale non può opporsi a regolari sviluppi commerciali da parte di privati, là dove questi siano consentiti dalla legge. Certamente – specifica il Sindaco – non abbiamo interesse a favorire aggregazioni commerciali che possano generare controindicazioni sul tessuto socio-economico pre-esistente. Nei fatti, questo, l’abbiamo già dimostrato dapprima non procedendo ad una variante all’edificio che proprio in Valle Armea ospita l’ex macello, poi, più recentemente, con la ferma opposizione ad una variante destinata alla grande alimentare dell’area del deposito RT di San Martino, che avrebbe potuto creare particolari problemi al tessuto socio-economico del quartiere stesso, da molti anni ben integrato”.

Il Sindaco ha inoltre ricordato tutto il lavoro svolto fin dall’avvio della pratica per tutelare il centro storico commerciale sanremese, al fine di trarre il massimo beneficio dall’insediamento dell’outlet The Mall: “Fin dall’avvio della pratica, nata su iniziativa e investimento di soggetti privati, abbiamo sempre operato al massimo affinché da questa iniziativa potesse trarne massimo beneficio la città intera, compreso la parte commerciale storica della città. Su questo, coadiuvato dagli uffici competenti, mi impegnai personalmente con la proprietà per arrivare a stipulare un accordo che ritengo importante”.

L’accordo prevedeva tra le altre cose la realizzazione di un’opera pubblica a carico dell’investitore privato per un totale di 400 mila euro, la promozione coordinata della città (attività che “The Mall” sta già facendo da due anni in tutto il mondo e nelle principali fiere turistiche internazionali), collegamenti da Valle Armea al centro (da realizzarsi anche tramite navette), la realizzazione di un infopoint turistico cittadino all’interno dell’outlet e un punto vendita, al’interno dello stesso, promuovere il centro cittadino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.