Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, con la Porsche travolge auto di giovani e scappa: è caccia al pirata della strada

L'auto ha targa francese. La speranza è che le telecamere di videosorveglianza cittadine forniscano elementi utili per risalire al responsabile

Più informazioni su

Sanremo. Hanno travolto un’auto con a bordo cinque persone e sono scappati, rischiando di investire due pedoni e bruciando il rosso. E’ successo la scorsa notte intorno alla mezzanotte e mezza all’incrocio tra via Nino Bixio e corso Mombello. Due uomini a bordo di una Porsche Cayenne con targa francese non hanno rispettato lo stop, colpendo sulla fiancata dal lato del conducente, all’altezza della ruota anteriore, un’Audi A3 Sportback nera sulla quale viaggiavano cinque persone. Subito dopo hanno ingranato la retromarcia e sono scappati, senza prestare soccorso ai passeggeri dell’Audi, seriamente danneggiata. Testimoni li hanno visti tornare in corso Mombello, dove hanno rischiato di investire due persone che si accingevano ad attraversare la strada. Fortunatamente i due pedoni si sono spostati in tempo, evitando di essere travolti.
Tutta la scena si è svolta sotto gli occhi esterrefatti di alcuni passanti, che hanno prestato soccorso ai passeggeri dell’Audi. Solo il conducente è rimasto lievemente ferito e ha avuto bisogno di recarsi in ospedale, dove i medici gli hanno dato dieci giorni di prognosi.

A cercare di rintracciare il pirata della strada è stata una pattuglia della polizia stradale, che stava pattugliando la zona. Oltre alla descrizione del mezzo, agli agenti è stato fornito anche il numero di targa della Porsche: ogni tentativo è stato però vano, dell’auto non c’era più traccia. Solo le telecamere di videosorveglianza cittadina potranno fornire elementi utili per risalire all’auto pirata e ai suoi passeggeri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.