Sanremo, arrivano i nuovi parcometri: la sosta si paga con il bancomat e a distanza

25 nuove colonnine nel centro e a Pian di Poma. Altre 4 App si aggiungeranno a Easy Park

Sanremo. Dal “medioevo” ai giorni nostri.

La Città dei Fiori modernizza i propri parcometri con 25 nuovi dispositivi.

Partiranno nei prossimi giorni i lavori di installazione delle colonnine dalle quali sarà possibile pagare il parcheggio anche tramite bancomat e carta di credito.

Ad essere sostituiti saranno buona parte dei dispositivi del centro – molti rotti o consumati dal tempo e dai vandali – mentre due verranno posizionati a Pian di Poma dove a pagamento è la sosta di camper e autobus che stazionano sullo spiazzale del futuro Palasport.

L’appalto, aggiudicato nei giorni scorsi, è stato vinto dalla Parkeon di Milano che ha offerto un ribasso del 78% su una base d’asta di 208 mila euro. La ditta si impegna anche a garantire la manutenzione ordinaria e straordinaria degli apparecchi per 8 anni.

A fianco al classico pagamento, possibile presto tramite carta, verranno rese disponibili anche altre 4 applicazioni per smartphone oltre ad Easy Park, già attiva sul territorio comunale e di altri Municipi della provincia.

In un secondo momento, i nuovi parcometri verranno anche dotati di una tastiera attraverso la quale, registrando la targa del proprio veicolo, sarà possibile, tramite un apposito applicativo, pagare il parcheggio a distanza e gestire i propri piani delle soste.