Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, all’hotel Nazionale sono esposte le opere del pittore matuziano Claudio Briano

L'esposizione proseguirà fino al 31 luglio e l'ingresso è libero

Sanremo. Dopo il successo della mostra dell’impressionista e surrealista Aldo Marchiol (prolungata di un altro mese) all’Hotel Nazionale di Sanremo tocca all’astrattismo. Nella nuova mostra, titolata “L’Infinito all’improvviso”, sono esposte opere di Claudio Briano, pittore sanremese, 55 anni. Una nuova iniziativa dell’associazione I Colori della Gioia.

Briano è un artista che alla pittura è arrivato tardi avendo cominciato a dipingere soltanto 16 anni fa. E in modo singolare. “Ho ricevuto – racconta – da mia moglie in regalo una tela, dei colori acrilici, un cavalletto e soprattutto lo spazio. Elemento, quest’ultimo, da non sottovalutare e utile per potersi esprimere liberamente”.

Briano è un autodidatta. Non mancano, nella sua produzione, influenze esterne. Come quelle di Pollock e anche di Van Gogh. Claudio Briano predilige l’acrilico spatolato con basi su tela. “Vortici di emozioni – è stato scritto della sua pittura - che avvolgono lo spirito e lo trascinano in danze tribali, scrosci di risa, armonie, stridori di note, vociare di persone determinate… e poi natura che invita a immergersi nel suo perpetuo divenire”.

L’esposizione proseguirà fino al 31 luglio, l’ingresso è libero. Va ricordato come la mostra di Marchiol sia stata prolungata sia perché i consensi ricevuti sono stati davvero corposi, sia perché era arrivata dal Friuli (regione di origine del pittore) una precisa richiesta per permettere di poterla visitare anche ad alcuni conterranei dell’artista. Un’altra soddisfazione per la presidente Gioia Lolli e per tutta l’associazione il cui nome va sempre più imponendosi negli ambienti della nostra e di altre province.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.