Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al Tennis Solaro la cena di mezza estate di Fratelli d’Italia foto

Più di settanta persone, tra amici e dirigenti, hanno conversato convivialmente di politica e impegno sociale con particolare riferimento alla città dei fiori

Sanremo. Si è svolta ieri sera presso il ristorante del tennis club Solaro di Sanremo l’incontro di mezza estate del gruppo sanremasco di Fratelli d’Italia. Più di settanta tra amici e dirigenti hanno conversato convivialmente di politica e impegno sociale con particolare riferimento alla città di Sanremo.

Tutti i convenuti hanno sottolineato l’importanza di organizzare iscritti, simpatizzanti e amici per selezionare la migliore squadra elettorale per la competizione dell’anno prossimo. Gli interventi di Michele Gandolfi, portavoce cittadino, Fabrizio Cravero, coordinatore provinciale, e Luca Lombardi, capogruppo in comune, hanno sottolineato i troppi fallimenti dell’attuale amministrazione Biancheri in materia di rifiuti, sicurezza, lavoro e turismo.

Una parabola discendente che vede nella città dei fiori spazzatura e topi ovunque, delitti di ogni genere quotidianamente, posti di lavoro svaniti grazie alle scelte comunali ( vedi la chiusura degli asili, delle edicole, dei parcheggiatori etc ) e la mancanza totale di accoglienza e manifestazioni che hanno fatto precipitare Sanremo sia dal punto di vista turistico che commerciale.

Gli interventi finali di Berrino e Iacobucci hanno poi garantito a tutti i convenuti che il centrodestra ligure si sta organizzando anche facendo tesoro di alcuni recenti errori, sta aggregando importanti consensi civici ed anche a Sanremo la squadra che si sta preparando fa presupporre per l’anno prossimo la reale possibilità di vittoria sempre nell’interesse di Sanremo e dei suoi cittadini.

A latere della serata i dirigenti presenti si sono intrattenuti con il coordinatore regionale Massimiliano Iacobucci e l’assessore Gianni Berrino per tracciare la linea politica dei prossimi giorni. Iacobucci ha dichiarato: “Basta pagare i conti per gli errori degli altri, Imperia e Bordighera devono farci imparare che i candidati devono essere scelti rispettando il consenso e la stima dei cittadini. Basta personalismi e protagonismi, basta aperitivi segreti per mettere il cappello in testa a questo o quel candidato, valorizziamo i tantissimi amici e simpatizzanti apartitici che vogliono rappresentare la parte civica del centrodestra e selezioniamo i nostri migliori candidati per unire le forze e battere il malgoverno del centrosinistra di Sanremo e Ventimiglia, diamo più voce al territorio e un po’ meno alle segreterie imperiesi e genovesi”.

A seguito dell’incontro organizzato da Marco Scajola con Scullino e Toti a breve è probabile che faccia eco un incontro anche di Fratelli d’Italia con la Lega nelle persone del segretario Alessandro Piana e del On. Flavio Di Muro sulla questione Ventimiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.