Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raccolta rifiuti a Santo Stefano al Mare, il sindaco: “Oltre 150 cittadini si sono recati al CAG per ritirare il materiale”

"Sono convinto che grazie alla collaborazione di tutti riusciremo a raggiungere e superare la percentuale di raccolta del 65%"

Santo Stefano al Mare. “Sono molto soddisfatto di come si è svolta la prima giornata di distribuzione dei kit”, racconta il sindaco di Santo Stefano al Mare Elio Di Placido.

“Oltre 150 cittadini si sono recati al CAG per ritirare il materiale e ricevere informazioni, vademecum e calendari per effettuare al meglio la raccolta differenziata. Sono convinto che grazie alla collaborazione di tutti riusciremo a raggiungere e superare la percentuale di raccolta del 65%. Lo dobbiamo al nostro splendido territorio che ogni anno accoglie migliaia di turisti e lo dobbiamo a noi stessi perché vivere in un ambiente più pulito è un dovere oltre che un diritto di tutti”.

“Senz’altro”, prosegue Mario Casella responsabile del Centro di Formazione “G. Pastore” di Imperia che sta gestendo la parte di distribuzione e formazione, “solo grazie al coinvolgimento di tutti, cittadini, turisti e commercianti, si potranno ottenere risultati concreti. Per questo grazie alla collaborazione con la dott.ssa Monica Previati, realizzeremo incontri con varie categorie per formare e informare sul nuovo servizio e per analizzare insieme criticità e suggerimenti di miglioramento.

Già lunedì 30 luglio alle 16, faremo una prima riunione con gli amministratori di condominio presso il CAG e in seguito organizzeremo incontri con cittadini e turisti per chiarire le modalità di conferimento di materiali come il tetrapak o il polistirolo che ancora destano qualche dubbio per lo smaltimento (tanto per chiarezza: il tetrapak va nella carta mentre il polistirolo nella plastica!!). Comunque sul sito del comune di Santo Stefano al Mare (https://facciamolastoria.centropastore.it) è possibile trovare tutte le corrette modalità di conferimento per oltre 100 oggetti di uso comune. Inoltre si invitano tutti i cittadini a scaricare la app gratuita “Io riciclo” messa a disposizione dal comune, che spiega per ogni oggetto come smaltirlo in modo corretto”.

“A me non resta che ricordare”, conclude il vicesindaco Francesca Notari “ che presso il CAG di via Amalfi 14 ogni lunedì dalle  8:30 alle 14:30 e ogni venerdì dalle 8:30 alle 18:30 sarà possibile ritirare il kit per il nuovo servizio di raccolta che inizierà il 16 settembre. Sarà inoltre possibile delegare parenti o amici per il ritiro del materiale con una semplice delega scritta. Al CAG inoltre è possibile ritirare la richiesta per il servizio dei pannolini/pannoloni e la domanda per la compostiera domestica. Non facciamo storie, facciamo la storia!”. Maggiori informazioni su: www.comune.santostefanoalmare.im.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.