Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottimi risultati pet gli atleti dello Yacht Club Sanremo sull’Oceano Atlantico al Campionato Europeo Classe 420 fotogallery

L’equipaggio Cilli - Mantero ha dimostrato grande carattere e coraggio nell'affrontare una prova così impegnativa nella categoria superiore un’anno prima di quello che gli avrebbe permesso la loro giovane età

Più informazioni su

Sanremo. A sud di Lisbona in Portogallo, sorge un’amabile cittadina, le cui sabbie si immergono dolcemente nell’oceano Atlantico creando un magnifico litorale sabbioso, questa è Sesimbra.

In questo periodo dell’anno le sue coste sono lambite dall’aliseo Portoghese che soffia lungo la costa del Portogallo in direzione Nord-Sud. Proprio nella cittadina di Sesimbra si sono dati appuntamento i migliori 100 equipaggi europei, ed alcuni equipaggi Giapponesi, Americani ed Australiani, per disputare il Campionato Europeo di vela Classe
420 dal 6 all’11 luglio 2018.

Dalle selezioni nazionali sono emersi i nomi degli equipaggi che hanno conquistato l’accesso al Campionato Europeo e lo Yacht Club Sanremo ha avuto l’onore di partecipare nuovamente alla prestigiosa manifestazione con l’equipaggio formato da Tommaso Cilli e Bruno Mantero.

I due atleti sono partiti alla volta della cittadina portoghese con la loro allenatrice Fernanada Sesto attraversando con la loro barca a rimorchio di un furgone, tutta la Francia, tutta la Spagna e giungendo finalmente in Portogallo dopo 2000 Km. Dopo alcuni giorni di allenamento, hanno preso il via le regate per l’assegnazione del titolo continentale. L’equipaggio Cilli-Mantero pur essendo ancora nella categoria U17 ha chiesto di essere ammesso alla disputa del Campionato Europeo della categoria superiore U19 avendo già conquistato un Titolo Europeo nel 2016 e una medaglia d’argento al Campionato del Mondo 2017 nella categoria U17.

I giovani atleti dello Yacht Club Sanremo, pur sapendo di doversi confrontare con equipaggi più maturi ed esperti, non hanno avuto alcun timore reverenziale e si sono battuti a testa alta dando sempre il 100% dell’impegno mentale e fisico. Cilli e Mantero giorno dopo giorno hanno preso coscienza delle loro potenzialità maturando la consapevolezza di essere a livello dei più forti equipaggi continentali.

Gli ultimi giorni di regata hanno dato il massimo, proprio mentre gli altri equipaggi cominciavano a mostrare segni di cedimento ed inanellando due primi posti parziali nella prova n°8 e nella n° 11 hanno conquistato un grandissimo 6° posto assoluto. Grande soddisfazione di tutto lo Yacht Club Sanremo e dell’allenatrice Fernanda Sesto che ha condotto magistralmente i giovani atleti ad un risultato di grandissimo valore tecnico. Onore all’equipaggio Cilli – Mantero che ha dimostrato grande carattere e coraggio per affrontare una prova così impegnativa nella categoria superiore un’anno prima di quello che gli avrebbe permesso la loro giovane età.

Il prossimo appuntamento sarà a Newport (Rhode Island – USA) per il Campionato del Mondo 2018 dal 7 al 15 agosto. Al Campionato del Mondo la squadra agonistica dello Yacht Club Sanremo si allargherà e ad affiancare l’equipaggio Cilli-Mantero ci saranno altri 3 equipaggi che hanno superato le selezioni nazionali.

Andrea Abbruzzese e Fabio Boldrini (cat. open)
Francesca Ierardi e Giorgia Taddei (cat. U17)
Helena Zerykier e Giulia Greganti (cat. U17)

Buon vento a tutta la squadra dello Yacht Club Sanremo per una trasferta negli USA proficua e ricca di grandi esperienze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.