Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti Calcio, tutto pronto per la nuova stagione: campo rifatto e staff al completo

Il messaggio d’augurio del presidente Luca Barbagallo, di Stefano Sturaro e Josè Espinal

Tutto pronto per la nuova stagione 2018/2019. L’Ospedaletti Calcio riparte alla grande con tante novità ed importanti conferme.

Il presidente Luca Barbagallo annuncia per prime quest’ultime: “Le quote sociali rimangono invariate ai livelli dell’anno scorso. Niente aumenti per gli atleti e le famiglie”.

“Un’ulteriore conferma riguarda il rifacimento del manto sintetico e il nuovo impianto di illuminazione i cui lavori inizieranno nei prossimi giorni”.

“I lavori verranno assegnati entro la prima decade di agosto e contiamo che gli stessi terminino al massimo ai primi di ottobre: il nostro responsabile del settore giovanile – ulteriore fondamentale conferma nello staff della società – Josè Espinal, ha già preso gli opportuni accordi per trovare adeguate strutture a garanzia del regolare svolgimento degli allenamenti e delle partite delle categorie giovanili”.

La società è impegnata a limitare al massimo gli eventuali disagi: per avere un campo moderno e duraturo, chiediamo a tutti un po’ di pazienza, certi che i risultati ripagheranno ampiamente i piccoli sacrifici iniziali”.

Il giocatore della Juventus Stefano Sturaro, impegnato in prima persona insieme alla famiglia nella società sportiva, ha voluto ripercorre velocemente gli ultimi anni del sodalizio Orange e fare i propri auguri di buona stagione.

“Se penso che siamo rinati nel 2013  grazie a poche persone e alla loro grande forza di volontà, i risultati ottenuti fino ad oggi sono evidenti agli occhi di tutti e davvero molto incoraggianti”.

“Due anni fa quando insieme alla mia famiglia abbiamo abbracciato il progetto Orange, ci siamo prefissati di percorrere un cammino organizzato, coordinato e di continuo miglioramento che ci portasse a quella che il presidente Barbagallo, tra i pionieri presenti già nel 2013, definisce la ricerca della massima professionalità nel mondo del dilettantismo”.

“Il cammino è ancora lungo, ma ogni nostro sforzo è volto al raggiungimento di questo obiettivo. Lavoriamo per la soddisfazione di vedere crescere la società e tutti gli atleti, i dirigenti, i mister ed i collaboratori che ne fanno parte”.

“L’ingresso di nuovi componenti nel direttivo come Giorgio Bordero, Roberto Borgese ed Antonio Amante, hanno portato ulteriore lustro e capacità a questo nostro intento”.

“Buona stagione e come sempre… C’è più gusto ad essere Orange!”

Di seguito lo staff completo di quest’anno:

  • Responsabile settore giovanile Jose Espinal
  • Responsabile tecnico Ezio Caboni
  • Preparatore capo dei portieri Gianni minori
  • Preparatore dei portieri Matteo Fidale
  • Preparatori atletici settore agonistico Giuseppe Ferella e Michele Ferella
  • Preparatore attività di base Celestina Malugani
  • Psicologo di campo Manuel Toscano
  • Tattico Paolo Lamberti
  • Match Analyst Simone Paone

 

Le dichiarazioni conclusive di Espinal: “Sono davvero contento ed orgoglioso di poter presentare il nuovo staff del settore giovanile dell’Ospedaletti. E’ l’ennesima dimostrazione  che, anno dopo anno, stiamo investendo nelle persone per raggiungere il nostro grande obiettivo: diventare un punto di riferimento per professionalità e serietà, mettendo sempre al centro la crescita dei nostri ragazzi”.

Ecco i mister:

  • Juniores – Paolo Germano
  • Allievi 2002 – Marco Pinton
  • Allievi 2003 – Pasquale Berrica
  • Giovanissimi 2004 – Alessandro Dimarco
  • Giovanissimi 2005 – Alessandro Gallese
  • Esordienti 2006 – Luca Oneglia
  • Esordienti 2007 – fratelli Nocera
  • Pulcini 2008 – Luca Barletta
  • Pulcini 2009 – Gaetano De Martino
  • Pulcini 2010 – Roberto Semeria
  • Primi calci – Marco Stella
  • Massaggiatore – Matteo Caboni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.